Crostata di mele

Questa crostata di mele è un dolce ottimo per la merenda, la colazione e anche per fine pasto. Per realizzarla occorrono tre preparazioni: la pasta frolla, la crema e la decorazione con le mele.crostata di mele 1

Per la crema:

  • 2 tuorli d’uovo
  • 20 grammi di farina
  • 50 grammi di zucchero
  • 200 ml di latte
  • una bustina di vanillina

Per la frolla:

  • 300 gr di farina
  • 120 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • scorza di un limone grattugiato
  • un pizzico di sale

Inoltre…

  • 3 mele golden
  • gelatina per alimenti

Procedimento:

Per la preparazione della crema: ho fatto bollire il latte con la bustina di vanillina; a parte ho montato (con il frullatore elettrico) i tuorli con lo zucchero, a questi piano piano ho incorporato la farina (precedentemente setacciata). Poi ho aggiunto il latte e ho messo tutto il composto in un pentolino a fuoco medio, girando continuamente con una frusta (in modo abbastanza energico facendo attenzione a non far attaccare la crema) finché il tutto non risulta addensato. Ora la crema va lasciata raffreddare e poi conservata in frigorifero.

Per la pasta frolla ho lasciato il burro un po’ fuori dal frigo per ammorbidirlo poi l’ho lavorato con il burro e lo zucchero senza montarlo. Ho agginuto le uova una alla volta e successivamente la farina e gli aromi, per poi impastare il tutto con la planetaria con la frusta a gancio. Successivamente ho avvolto la pasta formata in un foglio di pellicola e lasciata riposare in frigorifero per circa 30 minuti (se riuscite anche 3/4 d’ora è meglio..). Poi si ho lavorato la pasta per qualche minuto con le mani e stesa sul piano di lavoro.crostata di mele

Infine ho posizionato la pasta frolla nello stampino per le crostate, steso sopra la crema e poi le mele tutte intorno. Con un pennellino, per concludere, ho passato la gelatina per alimenti.

Ho infornato la crostata di mele a 180° per circa 25/30 minuti (a forno pre-riscaldato).. Lasciatela freddare un po’ e poi è pronta per essere gustata!!

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero anche interessare:

Precedente Muffin banana e Nutella Successivo Ciambelline light allo yogurt

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.