Cheesecake Ringo black

Questa “Cheesecake Ringo black” è un dolce che ho sperimentato l’altra settimana..avevo voglia di una cheesecake ma cercavo una ricetta originale..così ho scoperto la “torta Oreo” che ho un po’ modificato negli ingredienti ma soprattutto nei biscotti che ho utilizzato visto che al posto degli Oreo ho compato i “Ringo black” (comunque molto simili..) Ecco gli ingredienti (diametro 25 cm):foto cheesecake ringo black

– 40 biscotti Ringo black

– 50 gr di burro

– 200 gr di formaggio tipo philadelphia

– 200 ml panna da montare

– 50 gr zucchero a velo

– 8 gr di colla di pesce

– 50 ml di latte caldo

Procedimento: ho preso 24 biscotti ed ho separato la parte interna interna 9268_10201646471875005_1187645789_n
dal resto del biscotto. La farcitura l’ho messa in una ciotolina che poi ho sciolto con un il burro nel micronde così da formare un composto omogeneo. Successivamente ho tritato finemente i biscotti fino a polverizzarlibiscotti polverizzati e metà di questi l’ho mescolati con il composto preparato precedentemente per poi compattarlo in uno stampo a cerniera in modo da formare una base questa è stata messa a riposare in frigo per circa mezz’ora.fondo Intanto, ho messo la gelatina in un bicchiere con dell’acqua fredda (deve rimanerci 10 minuti) e in una terrina ho mescolato il formaggio, lo zucchero e 10 Ringo black spezzettati; poi ho strizzato la gelatina, l’ho fatta sciogliere nel latte caldo e l’ho aggiunta al composto. Successivamente ho montato la panna e l’ho unita al resto. 600881_10201646473155037_460469402_nA questo punto l’interno della torta è pronto, quindi l’ho versato sulla base che riposava in frigo, poi sopra ho livellato la parte rimanente dei biscotti che avevo sbriciolato inizialmente. tortaOra con i biscotti rimasti ho decorato un po’ la torta e l’ho messa a riposare per circa 5 ore prima di togliere la cerniera e servirla!!

La “Cheesecake Ringo black” è pronta!!!!!foto cheesecake ringo black

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero anche interessare:

Precedente Couscous zucchine e surimi Successivo Torta barretta kinder

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.