Crea sito

Torta di ricotta all’arancia senza farina

La torta di ricotta all’arancia senza farina è un dolce delicato, profumato e molto morbido. Grazie alla presenza degli agrumi il suo sapore è fresco ed è perfetto come dessert di fine pasto.

E’ un dolce senza glutine ideale per chi soffre di celiachia, una patologia molto seria sempre più frequente.

La sua consistenza soffice e profumata è davvero ottima, non avendo in casa le arance ho utilizzato due cucchiai di marmellata che le hanno donato un profumo incredibile; se preferite potete tranquillamente sostituirla con la scorza di un’arancia grattugiata.

Se volete renderla ancora più golosa aggiungete del cioccolato fondente tritato, sarà irresistibile!

Se amate i dolci con la ricotta provate anche la sbriciolata ricotta, pere e cioccolato, una vera delizia!

Prepariamola insieme…

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    8 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Ricotta
  • 45 g Fecola di patate
  • 100 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 2 cucchiai Marmellata di arance (o la scorza di una arancia grattugiata)
  • Scorza di mezzo limone grattugiato
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia
  • q.b. Burro (per lo stampo)

Preparazione

  1. Per realizzare questa torta dovete utilizzare uova a temperatura ambiente.

    Sgusciate le uova in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e montatele con le fruste fino a quando saranno spumose e chiare.

  2. Fate sgocciolare la ricotta dal suo liquido poi mettetela in un’altra ciotola e lavoratela con una forchetta. Aggiungete la marmellata di arance, la scorza di limone, la vaniglia e la fecola setacciata.

  3. Amalgamate molto bene gli ingredienti poi unite le uova montate  mescolando delicatamente per non smontare il composto.

    Imburrate uno stampo da 22 cm, foderate il fondo di carta da forno, versate all’interno il composto e livellatelo con un cucchiaio.

  4. Cuocete la torta di ricotta all’arancia senza farina per 45 minuti in forno preriscaldato a 165/170° posizionandola nel ripiano più basso del forno. Sfornate il dolce e fatelo intiepidire nello stampo senza toccarlo.

  5. Adagiate la torta su un piatto, ponetela in frigo e fatela raffreddare completamente per qualche ora. La torta di ricotta all’arancia è pronta, spolverizzatela di zucchero a velo e servitela.

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.