Crea sito

Salatini misti di pasta sfoglia

I salatini di pasta sfoglia sono velocissimi da preparare, possono essere farciti a proprio gusto e riscuotono sempre un gran successo. Se non sapete che antipasto preparare, oppure avete poco tempo a disposizione, sono una valida alternativa a quelli di pasticceria in quanto migliori nel gusto e negli ingredienti; inoltre sono molto più economici.

insieme salatini def

Ingredienti

Cornetti al prosciutto cotto e mozzarella
1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
mezza mozzarella fior di latte
70 g di prosciutto cotto

Rotolini ai wurstel
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
200 g di wurstel piccoli

Caramelle al parmigiano

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
80/100 g di Parmigiano o grana padano

Frustine allo speck

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
80 g di speck

Procedimento

Cornetti al prosciutto cotto e mozzarella

Tagliate la pasta sfoglia in 12 triangoli, posizionate mezza fettina di prosciutto cotto e un cubetto di mozzarella alla base del triangolo, arrotolatelo a forma di cornetto e posizionatelo sulla leccarda coperta da carta forno.
Cuocete i cornetti in forno preriscaldato a 200° per 15/16 minuti o fino a doratura.

Rotolini ai wurstel
Tagliate la pasta sfoglia in rettangolini larghi come i mini wurstel e lunghi il doppio. Adagiate un wurstel sulla sfoglia e arrotolate bene premendo leggermente lungo la linea di chiusura che dovete posizionare sotto per evitare che si aprano durante la cottura. Metteteli su una leccarda coperta di carta da forno e cuocete i rotolini in forno preriscaldato a 200° per 12/13 minuti o fino a doratura.

Caramelle al parmigiano
Tagliate la pasta sfoglia in retangolini, posizionate un cubetto di parmigiano al centro e arrotolate, il lato lungo, formando un piccolo cilindro. Con un dito premete bene i due lati esterni senza ripieno e arrotolateli a caramella. Posizionatele su una leccarda coperta da carta forno e cuocete le caramelle in forno preriscaldato a 200° per 12/13 minuti o fino a doratura.

Frustine allo speck
Coprite mezza pasta sfoglia con fettine sottili di speck completamente sgrassate, sovrapponete l’altra metà della sfoglia e tagliate delle strisce con un coltello ben affilato, tagliate le strisce in tre parti, arrotolate ogni salatino su se stesso. Posizionate le frustine su una leccarda coperta da carta forno e cuocetele in forno preriscaldato a 200° per 12/13 minuti o fino a doratura.

Sfornate i salatini misti e posizionateli ordinatamente su un vassoio da portata.

salatini misti def

18 Risposte a “Salatini misti di pasta sfoglia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.