Crea sito

Mini krapfen alla nutella

I mini krapfen alla nutella sono golosissimi dolci fritti di pasta lievitata, farciti con nutella e coperti con un leggero strato di zucchero a velo; un vero peccato di gola. Se non volete utilizzare la nutella usate una crema di nocciole di vostro gusto.

Quando preparo i dolci fritti non ne faccio mai tanti perchè, a mio parere, vanno mangiati tiepidi. La ricetta è semplice e non occorre planetaria, si può tranquillamente impastare a mano, vediamo come procedere.

Ingredienti

220 g di farina 00
100 g di farina manitoba
10 g di lievito di birra fresco
60 g di burro morbido
2 uova
50 ml di latte
1 pizzico di sale

occorrono inoltre:
1 albume
olio di semi di arachidi per friggere
Nutella q.b.
zucchero a velo q.b.

Procedimento

Sciogliete il lievito nel latte tiepido, incorporate 1 cucchiaio di farina (che dovete togliere dal totale), un cucchiaino di zucchero e lasciate riposare per 10 minuti.

In una ciotola mettete 300 g di farina, le uova, il burro morbido, un pizzico di sale e il composto con il lievito. Impastate il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Coprite con un pellicola per alimenti e fate lievitare per 2 ore circa (fino al raddoppio del volume).

Stendete l’impasto in una sfoglia spessa 4/5 mm e, con un coppapasta tondo, da 4 cm, tagliate tanti dischetti. Per preparare un mini krapfen, spennellate 1 discetto di pasta con l’albume, mettete al centro un cucchiaino di nutella e sovrapponete un altro dischetto di pasta; premete bene i bordi in modo che aderiscano.
Continuate così fino ad esaurimento della pasta, ponete i mini krapfen su un tagliere infarinato copriteli con 1 telo e fateli lievitare per 1 ora.

Scaldate l’olio a 170/175° e friggete i mini krapfen alla nutella pochi alla volta (devono essere dorati da tutti e due i lati), scolateli, metteteli su un piatto con carta assorbente in modo che perdano l’olio in eccesso, spolverizzateli con zucchero a velo e serviteli tiepidi.

mini krapfen nutella def

22 Risposte a “Mini krapfen alla nutella”

    1. Certamente, il sapore sarà più leggero e la farcitura andrebbe messa dopo altrimenti rischi che si asciughi troppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.