Crea sito

Minestra d’orzo, fagioli e patate

La minestra d’orzo, fagioli e patate è un primo piatto della tradizione italiana, gustoso e semplice.
Facile da preparare è perfetto nelle fredde serate invernali, un ottimo comfort food che potete arricchire con parmigiano oppure un cucchiaio di pancetta croccante.

In questa ricetta ho utilizzato l’orzo perlato biologico di Cancemi Michele avuto grazie alla collaborazione con Biovagando. L’orzo perlato è cereale sostanzioso che ha subito una raffinazione per eliminare la buccia esterna, in questo modo la cottura è più semplice e più veloce. E’ ricco di fibre e sali minerali ed è perfetto nelle minestre, nelle zuppe e nelle insalate fredde.

Vediamo come preparare la minestra d’orzo, fagioli e patate…

Ingredienti

500 g di fagioli già cotti
2 patate

1 cipolla
2 carote
4 coste di sedano
1 spicchio d’aglio
brodo vegetale q.b.
sale e pepe q.b.
150 g di orzo perlato
150 g di pancetta affumicata
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 rametto di rosmarino

Procedimento

Lavate e sbucciate le verdure, preparate un trito non troppo fine, con 1 cipolla, 1 carota, 2 coste di sedano. In un tegame capiente, fate soffriggere, per alcuni minuti, il trito, lo spicchio di aglio schiacciato con l’olio extra vergine di oliva.
Aggiungete la pancetta tagliata a cubetti, il rametto di rosmarino lavato e fate insaporire per una decina di minuti poi eliminate lo spicchio d’aglio.

Tagliate a cubetti le verdure rimanenti (le patate, la carota, il sedano), aggiungetele al soffritto di pancetta e verdure insieme ai fagioli, mescolate il tutto e coprite con brodo vegetale.

Portate a bollore e fate cuocere per una decina di minuti. Lavate bene l’orzo perlato sotto l’acqua corrente, versatelo nel tegame e fate cuocere per una quarantina di minuti mescolando spesso.

Se occorre aggiungete un mestolo di brodo e portare l’orzo a cottura. Spegnete, aggiustate di sale e pepe e fate riposare qualche minuto prima di servire.

La minestra d’orzo, fagioli e patate è ottima con una grattugiata di parmigiano, se vi piace potete fare saltare in un tegamino qualche fettina di pancetta e aggiungerla al piatto prima del servizio.

minestra-dorzo-def

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.