Involtini di lonza con prugne e pancetta affumicata

Gli involtini di lonza con prugne e pancetta affumicata hanno un sapore particolare, la dolcezza della prugna si sposa benissimo con la pancetta creando un abbinamento perfetto e regalando al piatto un sapore agrodolce.

Per realizzare un secondo gustoso bastano pochi ingredienti, le carni bianche sono estremamente versatili e si abbinano bene con salumi, formaggi e frutta. Gli involtini solo veloci da cucinare e sono un’ottima soluzione quando si ha poco tempo da dedicare alla cucina.

Ingredienti

16 fettine di lonza di maiale
16 prugne secche denocciolate
16 fettine di pancetta affumicata sottile
1/2 bicchiere di vino bianco
il succo di un’arancia
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
sale e pepe q.b.

Procedimento

Mettete le fettine di lonza tra due fogli di carta forno e battetele con un batticarne, in questo modo diventeranno più morbide. Mettete al centro di ogni fettina una prugna denocciolata e arrotolatele ad involtino.

Avvolgete ogni involtino con una fetta di pancetta affumicata e, se necessario, fermateli con uno stecchino di legno.

Ungete una padella antiaderente con un cucchiaio di olio, adagiatevi gli involtini e fateli rosolare da ogni lato. Sfumate con il vino bianco, fate evaporare, aggiungete il succo dell’arancia spremuta, una macinata di pepe, coprite con il coperchio e fate cuocere gli involtini per 20/25 minuti. Se occorre aggiungete un mestolino di acqua.

Serviti gli involtini di lonza con prugne e pancetta ben caldi, accompagnati da patate al forno, purè o insalata mista.

Consiglio: non ho aggiunto sale perchè la pancetta affumicata ne contiene a sufficienza ma voi regolatevi come preferite, prima di aggiungere sale assaggiate un piccolo pezzettino di involtino per essere sicuri di non eccedere.
Ho utilizzato pochissimo olio per lo stesso motivo, la pancetta è già abbastanza grassa quindi ho solo unto la padella per non fare attaccare gli involtini; rosolando il bacon rilascierà il suo grasso e non occorrerà aggiungerne altro.

involtini di lonza con prugne

Precedente Strudel di mele, ricetta di Iginio Massari Successivo Graffe soffici all'arancia, ricetta senza patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.