Crea sito

Frollini montati al cacao e cioccolato

La pasticceria mi attrae moltissimo, ogni giorno sfoglio i miei libri e mi ripropongo di provare decine di ricette. Sabato ho letto la ricetta dei frollini di Fabrizio Galla e me ne sono innamorata, cacao, cioccolata, albumi e poco zucchero; da provare assolutamente.

Così, ieri, armata di frusta e ciotole li ho provati. Una delizia, una favola, una meraviglia! Questa frolla è talmente friabile che si scioglie in bocca, non credevo che un biscotto potesse essere così buono. La sua ricetta prevedeva una farcitura di confettura di lamponi che ho sostituito con una crema di nocciole di ottima qualità. Non soddisfatta li ho anche glassati con il cioccolato fondente. Un tripudio di cioccolato!

Ingredienti

per la frolla montata:
250 g di farina 00
250 g di burro morbido
70 g di zucchero a velo
25 g di cacao amaro
35 g di cioccolato fondente al 70%

40 g di albume
1/2 bacca di vaniglia bourbon

per la finitura:
100 g di crema di nocciole
100 g di cioccolato fondente al 50% di cacao

Procedimento

Montate il burro morbido con lo zucchero a velo, deve diventare bianco e spumoso. Continuate a montare con le fruste, unite l’albume facendolo incorporare bene, i semini della bacca di vaniglia e il cioccolato fondente fuso.

Aggiungete la farina e il cacao ben setacciati, mescolando delicatamente con una spatola per non smontare il composto. Foderate una teglia di carta da forno, inserite l’impasto ottenuto in un sac à poche e realizzate dei frollini con la forma che preferite.
Fateli raffreddare in frigo per 1 ora e infornateli a 150° (forno caldo) per 15/18 minuti (regolatevi in base alla potenza del vostro forno). Sfornateli, fateli raffreddare e uniteli a due a due con un cucchiaino di crema alla nocciola.

Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde e tuffateci i frollini per metà. Appoggiateli su una teglia foderata di carta da forno e fate raffreddare il cioccolato.

frollini al cacao def

2 Risposte a “Frollini montati al cacao e cioccolato”

  1. Scusate ma in questa ricetta la bacca di vaniglia che c’entra?….in quale momento del procedimento deve essere messa?…grazie

    1. Ciao Mariella, i semini della bacca di vaniglia vanno inseriti all’inizio, dopo aver montato burro e zucchero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.