Crea sito

Focaccia pugliese

La focaccia pugliese è una focaccia molto soffice e profumata, perfetta in ogni momento della giornata, può essere servita farcita oppure al naturale.

L’impasto contiene una patata lessa, ingrediente che la rende morbida, saporita e diversa dalla focaccia classica. La ricetta che vi propongo oggi è leggermente diversa da quella tradizionale perchè la patata lessa viene sostituita con i fiocchi di patate; l’ho trovata sul blog di Paoletta, Anice e Cannella (potete trovare la sua ricetta qui) ed è davvero perfetta.

L’impasto è morbido e va lavorato in planetaria, se non la possedete potete provare a farlo a mano ma dovrete lavorarlo a lungo.

  • Preparazione: 40 minuti + riposo 3 Ore
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 310 g Farina 00
  • 300 g Farina Manitoba
  • 90 g Semola di grano duro rimacinata
  • 20 g Fiocchi di patate disidratate (preparato per purè)
  • 560 g Acqua
  • 50 g Olio extravergine d'oliva
  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 18 g Sale
  • q.b. Pomodorini
  • q.b. Olive nere denocciolate
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. In una ciotola mettete le farine insieme ai fiocchi di patate e mescolate bene il tutto.

    Versate l’acqua e il lievito nella ciotola della planetaria e sciogliete il lievito mescolando con un cucchiaio.

  2. Montate la frusta, versate metà delle farine, mescolate e aggiungete il sale.

    Versate le farine rimaste e impastate a velocità sostenuta fino a quando il composto diventerà liscio e si aggrapperà alla foglia.

  3. Aggiungete l’olio a filo ribaltando, ogni tanto, l’impasto e continuate ad impastare fino a quando sarà incordato cioè liscio ed elastico.

    Se volete impastare a mano seguite l’inserimento degli ingredienti come da ricetta impastandolo in una ciotola capiente.

  4. Ungete una ciotola con poco olio di oliva, adagiate il panetto e fatelo lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore). Infarinate la spianatoia con della semola, versate l’impasto, tagliatelo in due pezzi e fate una piega a tre (se non sapete come fare cliccate QUI e guardate le foto).

  5. Arrotondate i due impasti, copriteli con una ciotola e fateli lievitare per 30 minuti. Adagiate gli impasti in due teglie tonde unte di olio (vanno bene quelle classiche da torta, preferibilmente in ferro o in alluminio) e stendeteli delicatamente con le mani.

  6. Lavate i pomodorini, tagliateli a metà, eliminate l’acqua interna e affondateli nell’impasto alternandoli alle olive. Spolverizzate con origano sminuzzato e sale grosso, irrorate con olio, coprite con la pellicola e fate lievitare per 30 minuti.

  7. Nel frattempo accendete il forno e portatelo a 230° poi cuocete le focacce in modalità ventilata fino a doratura (con il mio  forno occorrono 15/18 minuti, dipende anche dallo spessore della focaccia).

    La focaccia pugliese è pronta!

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Prova anche queste ricette:

Torta di mele 5 4 3 2 1

Muffin con rose di mele

Muffin all’arancia con gocce di cioccolato

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.