Cotolette di zucchine

Le cotolette di zucchine sono un secondo piatto vegetariano gustoso e facile.

Perfette come piatto primaverile o estivo, stagioni in cui le zucchine abbondano, sono economiche e saporite. Facilissime da realizzare hanno una panatura ricca e sfiziosa che le rende ideali per tutta la famiglia. Se preferite un secondo più leggero potete cuocerle in forno ma fritte sono davvero speciali.

Per preparare questa ricetta ho utilizzato le zucchine tonde, voi potete utilizzare quelle che preferite.

Realizziamo insieme le cotolette di zucchine

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti + riposo 30 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Zucchine tonde (circa 600 g)
  • 160/180 g Pane grattugiato
  • 60 g Parmigiano reggiano grattugiato
  • 4 Uova
  • 10 foglie Basilico (facoltativo)
  • q.b. Farina 00
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di semi di arachide (per la frittura)

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, spuntatele da entrambe i lati e tagliatele a fette di 5 mm.

    Salatele leggermente con il sale fine e mettetele in un colapasta per 30 minuti in modo da eliminare gran parte dell’acqua che contengono.

  2. Quando le mettete nel colapasta, spezzettate le foglie di basilico e inseritele tra uno strato e l’altro così le zucchine si insaporiranno (potete farlo con le erbe che preferite, rosmarino, timo, maggiorana, aglio), se non volete aromatizzarle evitate questo passaggio.

  3. Trascorso il tempo di riposo, prendete le zucchine, eliminate il basilico e tamponatele con carta da cucina.

    In una ciotola sgusciate le uova, aggiungete il parmigiano grattugiato, il pepe macinato e sbattetele con una forchetta per amalgamare il tutto. Mettete in un piatto il pane grattugiato e in un altro la farina.

  4. Prendete una fetta di zucchina, passatela nella farina, eliminando quella in eccesso, poi nell’uovo e successivamente nel pane grattugiato. Premete la panatura con le mani in modo che aderisca bene.

  5. Proseguite allo stesso modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

    Mettete l’olio in un tegame portatelo a 170° e fate cuocere le zucchine (poche alla volta) per 2 o 3 minuti per lato, devono essere dorate. Se scuriscono troppo in fretta l’olio è troppo caldo, abbassatelo altrimenti cuocerà molto velocemente la panatura ma la zucchina rimarrà cruda.

  6. Scolate le zucchine dall’olio e adagiatele su carta assorbente in modo che perdano l’olio in eccesso.

    Le cotolette di zucchine sono pronte, salatele e servitele subito, calde e croccanti.

Note

Vi lascio altre ricette facili e veloci con il pollo, bocconcini di pollo con zucchine e speckpetto di pollo alla mediterraneainvoltini di pollo con speck, funghi e formaggio.

*****************************

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Precedente Torta salata con zucchine e mozzarella Successivo Melanzane ripiene di pomodoro e mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.