Crea sito

Chocolate Crinkle Cookies, biscotti morbidi al cioccolato

I Chocolate Crinkle Cookies sono deliziosi biscotti al cioccolato, velocissimi da preparare con una fantastica crosticina croccante e un delizioso cuore morbido. La paternità di questa ricetta è incerta, sicuramente è americana ma si trova ovunque per cui diventa difficile capirne il punto di origine.

Le varianti dei Chocolate Crinkle Cookies sono infinite, li ho già provati aggiungendo la scorza di arancia e sono buonissimi, nel tempo vi darò alcune versioni, al limone, all’arancia, al cioccolato bianco e sono convinta che vi conquisteranno. Ora andiamo in cucina…

chocolate crinkle cookies vert def

Ingredienti
(per 24 biscottini medi)

100 g di farina 00

50 g di zucchero semolato
110 g di cioccolato fondente al 72% (Cru fondente Xoconusco Gardini)
30 g di burro
1 uovo
vaniglia (io uso la bacca ma potete usare anche la vanillina)
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale (poco)

per la finitura
zucchero semolato
zucchero a velo

Se vi fa piacere potete guardare il mio video per capire il procedimento.

Procedimento

Tagliate a pezzetti piccoli il cioccolato fondente, unite il burro e scioglietelo a bagnomaria o nel microonde. Mettete da parte in modo che raffreddi mentre preparate l’impasto.

Mettete l’uovo e lo zucchero in una ciotola e montate il composto fino a quando sarà bianco e spumoso.

Unite il cioccolato fondente fuso (mi raccomando deve essere tiepido non caldo) e mescolate bene.

Setacciate la farina con il lievito, la vaniglia, il pizzico di sale e uniteli al composto preparato in precedenza. Fate una palla, copritela con la pellicola alimentare e mettetela in frigo per 2 ore.

Prendete il composto dal frigo e realizzate 24 palline passatele nello zucchero semolato (li renderà più croccanti all’esterno), poi nello zucchero a velo (devono diventare bianchi in superficie), disponete i Chocolate Crinkle Cookies in una leccarda rivestita da carta forno e metteli in frigo per 1 ora.

Cuocete i biscotti in forno preriscaldato a 175/180° per 9/10 minuti. Estraeteli dal forno fateli raffreddare e servite.

chocolate crinkle cookies def

8 Risposte a “Chocolate Crinkle Cookies, biscotti morbidi al cioccolato”

  1. Ciao, grazie mi9lle per la bellissima ricetta golosa, li ho provati oggi… il mio zucchero a velo si è trasformato in una specie di patina semi assorbita dal biscotto stesso in superficie…. come mai? Cosa ho sbagliato?? Sono buonissimi lo stesso, ma l’estetica lascia a desiderare.. nulla di simile ai tuoi!!! Grazie mille per la gentile attenzione, a presto..

    1. Buongiorno Debby, hai fatto i due passaggi in frigo? A mio parere i motivi possono essere due, l’impasto non abbastanza freddo, per cui assorbe lo zucchero a velo e tende a scioglierlo, oppure troppa umidità nel frigo e quando lasci la teglia a riposo, con i biscotti già formati, lo zucchero a velo assorbe umidità.

      1. Buongiorno e grazie mille per la cortese risposta! In effetti erano molto duri quando ho fatto le palline, con fatica, e dopo averli zuccherati a velo li ho lasciati 20′ in frigo perché mi sembravano già molto freddi e duri…

        1. Allora potrebbe essere anche la qualità del cioccolato, ho notato che, se uso le tavolette della Lindt i biscotti e le glasse sono perfette, se uso i cubi di cioccolato i prodotti non vengono sempre bene. Mi è già capitato varie volte e ho notato che la qualità del cioccolato fa differenza.
          Buona giornata

          1. Ancora grazie mille per la gentile risposta.. ho usato una buona fondente 60% non lindt ma comunque non cose in blocchi o da prezzo.. comunque ci riprovo di certo, grazie x la bella ricetta!!
            ps. Comunque devono essere ben dure le palline quando le formi o devo aspettare fuori frigo che si ammorbidisca molto??..

          2. Le palline devono essere belle sode ma lavorabilie poi vanno rimesse in frigo e devono diventare dure. Se riprovi fammi sapere, buona giornata 🙂

  2. Ciao non avendo a disposizione il cioccolato fondente ma solo gocce di cioccolato, posso utilizzare queste ultime per i biscotti?
    Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.