Crea sito

Brioche cuor di mela

Le brioche cuor di mela sono soffici e profumate, un delicato pan brioche racchiude un velo di crema pasticcera  e dei cubetti di mela saltati velocemente in padella. Si abbina perfettamente al the o alle tisane.

Il pan brioche è una delle basi che utilizzo di più perchè, al contrario della frolla o della pasta sfoglia contiene poco burro, ingrediente che non amo particolarmente per il suo sapore. Riconosco la bontà del burro di malga o di quello bavarese ma, al mio palato, è troppo pesante, quindi, soprattutto nelle torte lo sostituisco con la panna che trovo molto più gradevole. Presto vi stupirò con una torta di mele ottima realizzata con la panna liquida…poi mi direte cosa ne pensate; sono convinta che l’amerete anche voi!

Per ora realizziamo insieme le brioche cuor di mela.

Ingredienti

pan brioche realizzato seguendo la ricetta che trovate QUI

200 g di crema pasticcera realizzata seguendo la ricetta che trovate QUI

3 mele renette
3 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaino di cannella in polvere (se non vi piace omettetela)
3 cucchiai di zucchero di canna (se non vi piace usate quello semolato)
15 g di burro

Procedimento

Realizziamo il pan brioche seguendo la ricetta che trovate qui e mettetelo in una ciotola coperto con pellicola fino al raddoppio del volume.

Prepariamo la crema pasticcera che trovate qui (ne basta mezza dose per cui dimezzate tutti gli ingredienti), se non volete utilizzare il microonde potete prepararla alla maniera classica, cuocendola a fuoco basso sul fornello. Fatela raffreddare completamente.

Prepariamo la farcitura di mele
Lavate e sbucciate le mele, eliminate la parte centrale e tagliatele a cubetti piccoli.
In una padella mettete il burro, il succo di limone, la cannella , le mele e lo zucchero di canna.
Fate cuocere a fuoco basso per 6/7 di minuti, lo zucchero si scioglierà formando una salsa deliziosa.
Spegnete e fate raffreddare.

Assembliamo le brioche cuor di mela
Versate l’impasto su un tagliere, sgonfiatelo con le mani e stendetelo in un rettangolo alto 3 mm.
Ritagliate 9 rettangoli, se volete delle brioche grandi o 12 se le volete medie.
Con un coltello praticate 6 o 7 tagli paralleli alla base dei rettangoli (lunghi poco più di un terzo dello stesso rettangolo)…sembra molto complicato ma è più facile da fare che da spiegare… spalmate un cucchiaino di crema pasticcera nel lato opposto ai tagli, mettete due cucchiai di farcitura di mele sulla crema pasticcera e arrotolate la brioche su se stessa come se fosse un piccolo strudel. Arrotolandoli la parte con i tagli deve rimanere esterna in modo da creare una griglia, sigillateli bene per evitare che si aprano durante la cottura.

Sistemate le brioche su una leccarda rivestita di carta da forno, copritele e fatele lievitare per 1 ora.

Prima di infornarle potete spennellare la superficie con poco latte e cospargerle di zucchero, io le ho cotte senza nulla e le ho spolverizzate di zucchero a velo successivamente.

Cuocete le brioche cuor di mela per 13/14 minuti in forno preriscaldato a 180°. Sfornate, fate raffreddare, spolverizzate di zucchero a velo e servite.

Se vi piacciono le mie ricette e non volete perdere le novità seguitemi sulla mia pagina facebook cliccando qui

brioche-cuor-di-def

2 Risposte a “Brioche cuor di mela”

  1. ciao posso farcirle anche con nutella o crema al cioccolato? i miei bimbi purtroppo non amano ne la crema ne la marmellata

    1. Buongiorno Errica, puoi farcirlo tranquillamente con la nutella, la marmellata o la crema che preferisci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.