Crea sito

Banana bread

Il Banana bread è un dolce molto soffice e aromatico tipico dei paesi anglosassoni. Se avete delle banane molto mature, quelle con la buccia scura che emanano un profumo intenso, e non sapete cosa farne, vi consiglio di provare questo delizioso plumcake.

Dopo aver provato due ricette inglesi ed aver ottenuto due dolci poco cotti ed estremamente duri (utili solo per piantare chiodi nel muro) ho trovato la ricetta perfetta. Ho provato la ricetta di Sonia Peronaci, cambiando dosi e proporzioni in base a quello che avevo in casa ed ho ottenuto un banana bread perfetto che rimane soffice per giorni.

Prepariamolo insieme…

banana bread verticale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per il banana bread

  • 300 gBanane mature (ho considerato solo la polpa)
  • 250 gFarina 00
  • 75 gZucchero di canna muscovado (potete sostituirlo con lo zucchero semolato)
  • 75 gZucchero
  • 20 gMiele
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 3Uova
  • 110 gOlio di semi di arachide
  • 2 gBicarbonato
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 100 gCioccolato fondente al 60%
  • Mezzo cucchiainoCannella in polvere

per la decorazione

  • 2 fetteBanana (sottili)
  • 2 cucchiaiSucco di limone
  • 1 cucchiaioMarmellata di arance

Preparazione

  1. Sbucciate le banane, ricavate 300 g di polpa e schiacciatela con una forchetta riducendola in purea. Tenete da parte.

  2. Sgusciate le uova, mettetele in una ciotola capiente, aggiungete la vaniglia, la cannella, il miele e le banane schiacciate. Mescolate bene con una frusta. Unite l’olio di semi e incorporate.

  3. In un’altra ciotola unite gli ingredienti secchi, farina, lievito, zucchero, bicarbonato e sale. Versate le polveri nella ciotola con i liquidi e mescolate il tutto per breve tempo, in modo da avere un composto liscio e ben amalgamato.

  4. Rivestite uno stampo da plumcake con carta da forno (oppure imburrate e infarinate), versate all’interno il composto e livellatelo.

  5. Tagliate due fette sottili da una banana non troppo matura, irroratele con il succo di limone e adagiatele sulla superficie del plumcake.

    Infornate il dolce in forno preriscaldato a 175° per 50/55 minuti. Fate la prova stecchino primo di sfornarlo.

    Il banana bread è pronto, spennellate la superficie con la marmellata di arancia, fatelo raffreddare, sformatelo e servite.

Note

Prova anche la ciambella soffice alla panna montata oppure la ciambella all’acqua cacao e nocciole, due versioni facilissime dal gusto unico.

******************************

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.