Stufato di fave fresche con pancetta

Un contorno di stagione lo Stufato di fave fresche ,facile da preparare da accompagnare con piatti di carne o pesce .Le fave fresche si possono consumare anche crude ,in insalate oppure assaporate con il formaggio baccellone che troviamo nei banchi  gastronomia , cotte per preparazioni di primi con crostacei e pesci di varie qualità ,frittate ,contorni, come la variante che segue:

Stufatto di fave fresche
Stufato di fave fresche

Ingredienti:

  • 400 g di fave fresche sbucciate
  • 100 g di pancetta dolce o affumicata a dadini
  • 1 cipolloto fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale pepe q b
  • olio evo q basta
  • 1 pochino di vino bianco secco

Preparazione:

Pulire le fave dalla loro buccia,in una padella capiente ,con un filo d’olio evo fare rosolare la pancetta a dadini , il cipolloto tagliato a rondelle con lo spicchio d’aglio schiacciato .Aggiungere le fave e far andare a fuoco lento ,poi sfumare con il vino aggiustare di sale .Servire le fave calde

Questo contorno può essere usato anche come primo piatto per condimento di tagliolini freschi o tagliatelle aggiungendo un po d’acqua della cottura della pasta e saltare

Precedente Semifreddo alle fragole fresche Successivo Zuppa di piselli fave e uova

Un commento su “Stufato di fave fresche con pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.