Crea sito

Baci di dama al burro salato Bimby

Baci di dama al burro salato Bimby

Oggi vi propongo la ricetta per i Baci di dama al burro salato Bimby 😋😋 Dovete sapere che questi dolcetti sono originari della mia città, Tortona 😉😉

La ricetta originale prevede l’uso della farina di mandorle. In questo caso, invece, ho usato della farina di nocciole.
Come ripieno ho scelto del semplicissimo formaggio spalmabile 😋😋 Vanno benissimo anche la mousse al prosciutto, alla mortadella oppure al tonno 😋😋

Inoltre dovete sapere che, sempre qui sul mio blog, potete ricevere GRATIS tutte le mie ricette in comodo e pratico formato PDF 😉😉
Come? Basta iscrivervi alla mia Newsletter

Ma vediamo ora insieme la lista completa degli ingredienti per i Baci di dama al burro salato Bimby 😊

Ah prima però vi lascio i link dei miei canali social così, se vi fa piacere, potete seguirmi 😊😊

Facebook
Instagram


E infine, come ultima cosa, vi chiedo gentilmente di condividere questo mio post ❤❤
E’ molto importante per me il vostro parere 🥰🥰

Vi ringrazio di ❤❤

Baci di dama al burro salato Bimby
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Baci di dama al burro salato Bimby

  • 100 gnocciole intere spellate
  • 100 gfarina 00
  • 80 gburro salato
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.formaggio fresco spalmabile

Preparazione

  1. Per prima cosa polverizziamo le nocciole, all’interno del nostro boccale, a velocità 9 per 10 secondi.

    Dopodichè uniamo il resto degli ingredienti e impastiamo attivando la funzione Spiga per circa 2 minuti.

    A questo punto formiamo delle piccole palline e mettiamole su una teglia foderata con della carta forno.

    Cuociamo, in forno statico, a 180° per circa 10 minuti.

    Dopodichè sforniamole e lasciamole raffreddare completamente.

    Infine, componiamo i baci mettendo un po’ di formaggio fresco spalmabile in mezzo ai biscottini.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.