Crea sito

Zucchine trifolate

Le zucchine trifolate, arricchite con erbe aromatiche, sono in un contorno molto saporito e profumato. Semplici e veloci da preparare le zucchine trifolate possono accompagnare formaggi freschi o stagionati e trasformarsi in un piatto unico sostanzioso e leggero. Il doppio procedimento della ricetta vi permetterà di cucinarle sia in padella, nel metodo tradizionale, oppure utilizzando il Bimby, procedimento ideale per chi ha poco tempo e quindi velocizzare la preparazione. Per chi ama mangiare le zucchine non c’è ricetta migliore, sia in semplicità e leggerezza, infatti la quantità di olio utilizzato è al minimo. Per avere una preparazione ancor più light sostituite l’olio con mezzo bicchiere di acqua, aggiungendola, per regolarvi sulla quantità, solo dopo che avranno emesso l’acqua di vegetazione insieme alle erbe. Le zucchine trifolate accompagnano volentieri pietanze di ogni tipo: dalla carne alle uova, formaggi e salumi e per finire con pesce oppure sulla pizza. Vediamo insieme come preparare le zucchine trifolate scegliendo il procedimento che preferite.

Zucchine trifolate
Zucchine trifolate

Zucchine trifolate

Ingredienti

  • 6 zucchine medio-piccole
  • 1 cipolla bianca
  • 3 spicchi d’aglio
  • prezzemolo e basilico tritati
  • 8-10 foglie di basilico
  • sale aromatico
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • un pizzico di peperoncino (facoltativo)

Procedimento in padella

Spuntate le zucchine, lavatele e poi tagliatele a rondelle. Scaldate in una padella l’olio previsto e rosolate l’aglio, eliminatelo oppure se vi piace potete anche lasciarlo in padella e aggiungete anche la cipolla poi dopo qualche minuto le zucchine.

Mescolate con due cucchiai aggiungendo anche le erbe aromatiche, sale e pepe il peperoncino e poi chiudete la padella con il coperchio. Al bollore abbassate al minimo la fiamma e lasciate cuocere per circa 12′.

Le zucchine a fine cottura dovranno essere cotte quanto basta a piacere ma non sfatte.

Lasciatele intiepidire poi spezzettatevi del basilico e servite in tavola.

Procedimento con il Bimby

Lavate le zucchine e tagliatele a rondelle.

Mettete nel boccale l’aglio, la cipolla e il prezzemolo con qualche foglia di basilico, tritate 5 sec. veloc. 7, ripete l’operazione poi spatolate sul fondo le erbe tritate.

Aggiungete l’olio, le zucchine, il sale e pepe poi impostate su: 100° 12 minuti antiorario veloc.soft

A fine tempo trasferite le zucchine in un vassoio, assaggiate se di sale vanno bene e aggiungete del basilico spezzettato infine servitele in tavola e buon appetito!

Iscriviti alla mia Newsletter Seguimi anche su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.