Zucchine tonde ripiene con agretti uova sode e mozzarella

Come piatto unico vegetariano o contorno queste zucchine tonde ripiene con agretti uova sode e mozzarella si rivelano originali e gustose, le zucchine poi dalla forma tondeggiante si prestano ad essere farcite con gli ingredienti preferiti e, che la fantasia ci suggerisce!

Zucchine tonde ripiene con agretti uova sode e mozzarella  Blog Profumi Sapori & Fantasia

 Ingredienti per : Zucchine tonde ripiene con agretti uova sode e mozzarella

  • 4 zucchine tonde di media misura
  • 1 mazzetto di agretti
  • 1 mozzarella fiordilatte
  • 2 uova sode
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • olio per la teglia
  • sale

Zucchine tonde ripiene con agretti uova sode e mozzarella  Blog Profumi Sapori & Fantasia

Procedimento

Pulire e lavare diverse volte il acqua fredda gli agretti, lessarli per 9-10′ in acqua bollente e salata, scolarli con un colino e passarli velocemente sotto l’acqua fredda (perchè restino verde brillante) e lasciare intiepidire.

Sbollentare nella stessa acqua degli agretti le zucchine intatte, per 10′ circa, scolarle con una paletta e lasciarle raffreddare

Lessare le uova, dal bollore circa 8′, poi sgusciarle e tenerle da parte.

Con un coltellino affilato tagliare la calotta alle zucchine, poi incidere per tutto il perimetro della zucchina la polpa e con uno scavino asportarla con delicatezza cercando di non intaccare e rompere le pareti.

Terminato di svuotarle lasciarle capovolte su carta da cucina, affinchè perdano eventuale acqua trattenuta.

Accendere il forno in modalità ventilato a 180°.

Zucchine tonde ripiene con agretti uova sode e mozzarella  Blog Profumi Sapori & Fantasia

In una ciotola tagliuzzare con le forbici da cucina gli agretti, aggiungere le uova sode tritate e la mozzarella a dadini, salare e amalgamare poi riempire le zucchine con il composto ottenuto, poi su ognuna mettere il parmigiano.

Bagnare e strizzare un foglio di carta da forno e foderare una teglia di misura, oliare il fondo e sistemare le zucchine con la calottina adagiata di lato,sigillare con alluminio e infornare già caldo per 20-25′ circa. (la copertura dell’alluminio serve a cuocere ancora la base delle zucchine).

Togliere l’alluminio e lasciare ancora in forno fino a che saranno dorate in superficie.

Servitele con la calottina appoggiata sopra, magari con un contorno di agretti al limone e olio, vi assicuro un’ottimo piatto unico vegetariano.

 
Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta!

 

20 Risposte a “Zucchine tonde ripiene con agretti uova sode e mozzarella”

  1. ciao silvana come sempre 6 gentile nel rispondermi…ieri sera ho fatto qt zucchine ma non mi sono tanto piaciute xke erano troppo dolci…come puo essere?forse prima le dovevo salare prima di mettere il composto dentro?ti ringrazio luana

    1. Ciao Luana le zucchine rotonde sono un pochino più dolciastre dell’altra qualità, magari fai una cosa la prossima volta aggiungi un ripieno più saporito..buona domaneica

  2. ciao silvana!come va?io vorrei fare questa ricetta..ma come posso sostituire gli agretti e l’ uovo sodo?ti ringrazio un bacione luana

    1. Ciao Luana puoi sostituire con salsiccia, prosciutto cotto a tocchetti, dadini di formaggio, quello che più ti piace ciao Luana e a presto!

    1. Francesco non ci crederai ma i pezzetti di uovo sodo amalgamati al resto danno un saporino eccezionale! Grazie e buona giornata!!

  3. troppo buone queste zucchine!! 🙂 sai che non le ho mai viste al supermercato? forse da me vanno di moda solo quelle lunghe classiche! 😀 😀 un bacione, buona giornata Silvana! 🙂

    1. Grazie Carolina, si trovano non sempre..ma quando ci sono non perdo occasione per prepararle a farcirle a piacere!! 😀

    1. Per cambiare ripieno Caty…potrebbe essere un’ottima alternativa alla carne>!! Buona giornata e grazie!!

    1. Grazie dolce Tina….qua da me a volontà pensa che crescono anche spontanei nei pressi delle saline..ma io li compro costano pochissimo!!

  4. Mamma mia che belle, inutile dirti che mi sono già stampata la ricetta e che proverò prestissimo a farle!!! non vedo l’ora di mangiarmele!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.