Crea sito

Zucchine tonde ripiene al forno

Oggi una ricetta sostanziosa ed economica.. zucchine tonde ripiene e cotte al forno. Le zucchine tonde sono formidabili nel trasformarsi in ottimi e comodi contenitori per farcie e ripieni a piacere. Si possono farcire con ingredienti scelti oltre che di riciclo, utilizzando in questo modo tanti piccoli avanzi di pietanze cotte in precedenza. Il procedimento per ottenere le zucchine tenere al punto giusto e pronte da svuotare dalla polpa è facile; per rendere più semplice la preparazione inserisco il passo passo. Una ricetta economica ma sostanziosa, per il ripieno ho scelto: cipolla rossa di Tropea affettata fine poi della salsiccia per dare sapore, la polpa delle zucchine e parmigiano il tutto legato da 1 tuorlo d’uovo. Una squisitezza, sono assolutamente da rifare tanto sono piaciute in famiglia. Vediamo ora come partire e procedere per realizzare le zucchine tonde ripiene al forno.

Zucchine tonde ripiene al forno Blog Profumi Sapori & Fantasia

Zucchine tonde ripiene al forno

Ingredienti per  per 4 persone

  • 8 zucchine tonde
  • 1 cipolla rossa di tropea affettata
  • 2 salsicce medie
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • trito di aglio + prezzemolo + basilico
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 3 cucchiai di pane grattugiato
  • 50 ml di brodo vegetale anche di dado
  • sale e pepe

Procedimento

Per prima cosa lavate le zucchine, mettete sul fuoco una pentola capiente con acqua e al bollore salatela, immergete le zucchine intere per 12 minuti, prelevatele con una paletta forata e lasciatele intiepidire in un colapasta.

Con un coltello affilato tagliate la calotta superiore e con uno scavino o un cucchiaio estraete la polpa da ogni zucchina facendo molta attenzione. (vedi foto del procedimento 3 – 4)

Ponete le zucchine con l’apertura verso il basso su carta da cucina affinchè perdano più liquido possibile e mettete la polpa estratta su un colino e spremetela bene eliminando più acqua possibile.

Affettate fine la cipolla e fatela rosolare in olio caldo per qualche minuto a fiamma dolce, qando inizia ad appassire aggiungete anche la salsiccia spellata e sgranata poi fatela rosolare a fimamma vivace. Aggiungete la polpa delle zucchine, salate e pepate fate cucocere per almeno 15′ il composto dovrà rimanere più asciutto possibile;  unite anche il trito delle erbe aromatiche mescolate e lasciate intiepidire.

Versate il tutto in una ciotola, aggiungete il tuorlo dell’uovo per legare, il parmigiano, il pangrattato e magari aggiungete sale e pepe.

Accendete il forno a 180° in modalità statica.

Foderate una teglia che contenga le zucchine in uno strato solo con carta da cucina bagnata, strizzata e unta con poco olio; farcite ogni zucchina con il ripieno ottenuto premendo bene e posizionatele di mano in mano nella teglia adagiando vicino ad ogni zucchina la calottina. Passate un filo d’olio a mano leggera, aggiungete sul fondo della teglia il brodo e infornate per almeno 30′, magari per gli ultimi minuti accendete anche il grill e quando le zucchine saranno ben rosolate in superficie eccole pronte, servitele calde in tavola con contorno a piacere.

Zucchine tonde ripiene al forno Blog Profumi Sapori & Fantasia

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

 

 Altre ricette simili: RICETTE CON LE ZUCCHINE

12 Risposte a “Zucchine tonde ripiene al forno”

  1. Ciao bellissima ricetta …la faccio ogni tanto insieme a quella di melanzane… anziché alla salsiccia preferisco metterci un buon macinato misto e aggiungo anche della mozzarella. ..poi le cuocio in un buon sugo di datterino!!!mmm sapori e ricordi di bambina…la mia bimba di 2 1/2 le divora
    grazie Gerry

  2. Alla fine ce l’ho fatta!
    Ieri è stata una giornata da incubo, e la preparazione delle zucchine l’ho fatta a singhiozzo tra problemi vari, un ospite che non se ne andava l’idraulico che girava per casa, la mamma, figli, telefono….oddio che incubo!
    Unica differenza dalle tue: dopo 30 minuti di cottura le ho sfornate,tagliate a meta in verticale, riadagiate con la farcia in alto(ovviamente) e ripassate in forno per asciugare meglio la farcia…erano ottime, ma purtroppo non come le tue. Da rifare assolutamente con molta più calma (‘°_*)

    1. Patrizia la garcia deve essere soda come per fare delle polpette vedrai che non serve che tu le tagli per finire la cottura così in piedi vanno benissimo…da rifare con calma come hai detto tu anch’io quando non ho la serenità giusta in cucina faccio dei casini allucinanti *-* un bacione

  3. Ottima preparazione. Io però, volendo prepararla, dovro’ optare per le cipolle o le patate, perché da queste parti le zucchine tonde non le ho mai viste (salvo le zucche per le rificolone o, come si usa imitando scioccamente modi che non ci appartengono, per hallowin) ma, chiaramente, sono un’altra cosa e inadatte all’uopo. Grazie cara amica

    1. Ma davvero teo non ci sono da voi? Beh certo che puoi fare dei pomodori ripieni con lo stesso metodo …ciaoo

    1. devono essere bollite così intere poi scolate e lasciate intiepidire dopo di che le svuoti. Ciao Marcella

  4. Cara hai perso per strada la salsiccia. Suppongo vada nella farcia. Vero?
    Sei bravissima e ci aiuti tanto a preparare sempre nuove ricette. Grazie e un abbraccio.

    1. Mia cosa farei senza di voi che mi aiutate a recuperare cio’ che dimentico in giro? Salsiccia recuperata, era restia a seguirmi ma alla fine ho vinto io…ahahahahahhahaahhaah grazie ho aggiunto e corretto l’articolo!

  5. Stamattina ho comprato apposta queste zucchine e la salsiccia e tra un po’ mi metterò all’opera. Posso lasciarle in frigo fino a questa sera senza cuocerle? Oppure conviene finire la cottura e riscaldarle solo? Mio marito torna alle 21,30 non vorrei servigli un pastrocchio.

    1. Ma no Patrizia cuocile un’oretta prima che torna il marito sono più buone piuttosto che scaldarle…devono solo rosolare….perciò ce la fai alla grande…ciao carissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.