Crea sito

Trota salmonata al forno in salsa piccante e porri

Trota salmonata al forno in salsa piccante e porri.  Ho modificato il ripieno per rendere la trota più saporita, quel  piccantino dato dalla salsa piccante e dai porri affettati è gustosissimo. Un piatto facile leggero da preparare in anticipo, basta lasciare la trota in marinata con il ripieno e aromi per almeeno un’ora in frigo, poi metterla direttamente in forno per 20 minuti. Ottima servita con un contorno di insalatina fresca o verdure cotte, squisita davvero!

Trota salmonata al forno in salsa piccante e porri Blog Profumi Sapori & Fantasia

Trota salmonata al forno in salsa piccante e porri

Ingredienti per 4 persone

  • 2 trote di media misura
  • 1 porro
  • 2 spruzzate di vino bianco secco
  • 1 cucchiaio  di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Per la salsa piccante

  • 6 pomodorini ciliegino
  • 1 peperoncino piccante
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • sale e pepe

Procedimento

Per prima cosa svuotare dalle interirora le trote (in genere quando si acquistano lo fanno direttamente su richiesta), lavarle bene in acqua fredda corrente e lasciarle sgocciolare in un colino.

In una casseruola, su fuoco medio, mettere l’olio, sminuzzare il peperoncino  e lasciarlo soffriggere nell’olio caldo, unire i pomodorini lavati e tagliati a metà, mescolarli bene salare e pepare poi lasciare cuocere (senza coperchio) per 15′ a fiamma bassa dal bollore, mescolando ogni tanto, a cottura lasciare raffreddare ( la salsa dovrà risultare molto densa.

Trota salmonata al forno in salsa piccante e porri Blog Profumi Sapori & FantasiaLavare ed affettare il porro a rondelle sottili, asciugare con carta da cucina le trote, con un cucchiaino spalmare bene all’interno la salsa piccante (2 cucchiaini abbondanti basteranno) salare e pepare

Trota salmonata al forno in salsa piccante e porri Blog Profumi Sapori & Fantasiapoi aggiungere le rondelle di porro,

Trota salmonata al forno in salsa piccante e porri Blog Profumi Sapori & Fantasia richiudere le trote e sistemarle in una teglia rivestita con carta forno bagnata e strizzata, spennellata di olio, aggiungere le spruzzate di vino bianco, un filo d’olio sui pesci e per finire qualche rondella di porro. Occludere la teglia con della carta stagnola, mettere in frigo per 1 ora circa.

Accendere il forno a 180° modalità ventilata, infornare e cuocere le trote per 20′ circa, togliere la stagnola e servire le trote calde. Buon appetito!

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

6 Risposte a “Trota salmonata al forno in salsa piccante e porri”

    1. Grazie Lorenzo, mio marito è un pescatore appassionato, m’ingegno a realizzare ricette sempre diverse..ma è ottima così! Buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.