Crea sito

Treccia di pan brioche salata ripiena

Soffice e saporita, la treccia di pan brioche salata ripiena l’ho servita per cena con un contorno di verdure cotte e crude; per una cena diversa e appetitosa. Ottima e sostanziosa, ogni fetta rivela il ripieno saporito di salame, prosciutto cotto e formaggio filante. La treccia di pan brioche salata ripiena si presta per una cena diversa dal solito, oppure in uno spuntino a metà serata magari in compagnia di amici ma anche tagliata a fette servita con gli antipasti in compagnia di sott’oli, verdure in agrodolce tutto quello che più vi piace. La pasta brioche l’ho impastata con l’immancabile aiuto della macchina del pane; ottimo anche l’utilizzo della planetaria oppure con le mani in pasta, il classico impasto a mano. Un pan brioche soffice e versatile che vi permetterà di farcire a piacere con verdure, salumi e formaggi.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il pan brioche

  • 550 gfarina tipo 0
  • 250 mllatte tiepido
  • 60 golio extravergine d’oliva
  • 10 gzucchero semolato
  • 10 gsale fino
  • 1uovo medio intero
  • 15 glievito di birra fresco
  • q.b.farina per la spianatoia

Per il ripieno

  • q.b.formaggio a pasta filante a dadini
  • 150 gsalame napoletano o felino
  • 150 gprosciutto cotto a fette sottili

Altri ingredienti

  • q.b.olio + pangrattato per lo stampo
  • 1tuorlo d’uovo + poco latte per spennellare
  • q.b.semi di sesamo

Strumenti

  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Coltello
  • Tortiera da ciambella 26 cm.
  • Pennello
  • Bilancia pesa alimenti

Preparazione

Procedimento per l’impasto con la macchina del pane

  1. La macchina del pane due mani in più

    Fate intiepidire il latte in una ciotola, aggiungere lo zucchero e il lievito di birra sbriciolato, lasciatelo sciogliere mescolando con un cucchiaino.

    Nel cestello della macchina del pane versate latte+lievito, l’uovo intero e l’olio; aggiungete setacciando la farina con il sale e avviate il programma di IMPASTO + LIEVITAZIONE dalla durata di 90 minuti. (dipende sempre dal tipo di macchina che si possiede),

    Terminata l’ora di lievitazione, spegnete la macchina e lasciate lievitare senza aprire il coperchio ancora per 1 ora.

    Nel frattempo tagliate a pezzetti il formaggio, tagliate in quattro le fette di salame e sminuzzate il prosciutto cotto poi tenete tutto da parte.

    Terminata la prima lievitazione trasferite l’impasto dal cestello alla spianatoia infarinata poi lavoratelo brevemente e infine tagliatelo in tre pezzi più o meno uguali.

    Accendete il forno a 40°, poi raggiunta la temperatura spegnetelo. Ungete con poco olio uno stampo capiente da ciambella e spolverizzatelo con il pangrattato eliminandone l’eccesso.

Impasto del pan brioche a mano

  1. Intiepidire il latte e aggiungervi il levito di birra sbriciolato e il cucchiaino di zucchero e lasciate riposare per qualche minuto.

    Sulla spianatoia o in una ciotola capiente setacciate la farina a fontana con il sale, al centro formate un’incavo e aggiungete: l’uovo leggermente sbattuto, l’olio e il latte con il lievito. Con una forchetta iniziare ad amalgamare tutti gli ingredienti poi impastate con energia fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Sistematelo in una ciotola leggermente infarinata, coprite con un un telo da cucina, e ponetelo a lievitare in forno acceso a 40° e poi spento per almeno 2 ore, deve raddoppiare di volume. Terminata la prima lievitazione sgonfiate con garbo l’impasto.

Preparazione della treccia

  1. treccia di pan brioche salata ripiena

    Con il mattarello stendete ogni pezzo di impasto in un rettangolo piuttosto sottile, farcite ogni parte di pasta brioche in questo modo: sminuzzate il prosciutto cotto su metà della pasta, aggiungete dadini di formaggio poi sigillate tutt’attorno e piegate la pasta su se stessa fino ad avere un cilindro, seguite con la seconda parte di pasta, con salame e formaggio ed infine la terza con salame e prosciutto insieme e formaggio.

    A questo punto avrete tre cilindri di pasta brioche ripiena, congiungeteli ad un’estremità premendo bene e procedete ad intrecciare formando appunto una treccia. Sollevatela e trasferitela all’interno dello stampo e sigillate le due parti, ponete lo stampo nel forno e lasciate lievitare per 1 ora.

    Sbattete il tuorlo con l’acqua e spennellate la treccia di pan brioche poi spargete i semi di sesamo; portate a temperatura il forno a 190° in modalità statica, raggiunta la temperatura infornate per circa 40′.

    Quando la treccia di pan brioche risulterà dorata sfornatela e ponete lo stampo su una gratella a intiepidire.

    Eliminate lo stampo e trasferite la treccia di pan brioche salata ripiena su un vassoio tagliata a fette; è pronta per l’assaggio.

Trucchi e consigli

A piacete potrete variare il ripieno della treccia di pan brioche salata a piacere sia per i salumi che il formaggio e aggiungendo anche verdure già cotte.

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: Treccia salata di pan brioche farcita

Puoi iscriverti al mio GRUPPO DI CUCINA su FACEBOOK 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Treccia di pan brioche salata ripiena”

    1. La stessa quantità descritta nei commenti cambia solo la qualità non la quantità…ciao e buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.