Tortini salati con pomodori e mozzarella

Tortini salati con pomodori e mozzarella
Beh… non pensavate mica di usare pomodori, mozzarella e basilico solo per la pizza vero??? Oggi vi propongo una ricetta originale e sfiziosa di cui andranno matti grandi e piccini.
Questi tortini salati con pomodori e mozzarella sono proprio speciali: la base è realizzata con una pasta frolla al pomodoro già, di per sè, eccezionale; per la farcitura ho pensato di utilizzare prodotti semplici e che accontentano sempre i gusti di tutti, rendendo il tutto più saporito dall’aggiunta anche di un po’ di pecorino. Inoltre ho messo i soli albumi in modo da lasciare maggiore leggerezza alla preparazione oltre che diventare perfetta anche per chi segue regimi alimentari particolari.
Come vedete nelle foto, io li preparati in stampini monoporzione, bellissimi da vedere e sfiziosi da presentare ma nulla vi vieterà di preparare il tutto in un unico stampo e tagliare poi a fettine la torta salata stessa.
Buonissimi leggermente intiepiditi dopo essere stati sfornati con il formaggio filante, questi tortini con pomodori e mozzarella sono fantastici tutto l’anno e anche a temperatura ambiente magari nel periodo estivo.

Tortini salati con pomodori e mozzarella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 + 10 +riposo pasta frolla 60 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla al pomodoro

  • 250 g Farina 00
  • 100 g burro freddo (a dadini)
  • 70 ml Acqua (gelata)
  • 50 g concentrato di pomodoro
  • 10 foglie basilico
  • 1/2 cucchiaino Sale fino

Ripieno o farcia

  • 4 Albumi
  • 8 pomodori San Marzano (maturi)
  • 2 mozzarelle fior di latte
  • 10 foglie basilico
  • 50 ml panna fresca (o da cucina)
  • 80 g pecorino (oppure parmigiano grattugiato)
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • 2/3 cucchiai Pangrattato

Preparazione

  1. Tortini salati con pomodori e mozzarella

    Ho utilizzato 4 stampi in porcellana da forno scannellati di 12 cm ciascuno; in alternativa potete utilizzare uno stampo unico di 26/ 28 cm.

    Per prima cosa preparate la pasta frolla al pomodoro così mentre riposa in frigo potrete preparare il ripieno.

    In un frullatore, nel Bimby o nel mixer versate la farina con il basilico, il burro e il sale e frullate fino ad ottenere un composto fine e ben amalgamato.

    Procedete aggiungendo l’acqua ghiacciata con il concentrato di pomodoro. Impastate velocemente fino ad ottenere il panetto che andrete a porre in frigo ben avvolto a riposo per almeno 1 ora.

  2. Preparate il ripieno o la farcia

    In una ciotola battete con una forchetta gli albumi fino ad averli soffici, aggiungete la panna, il sale e il pepe poi 3/4 del parmigiano previsto negli ingredienti e amalgamate, con una frusta a mano, fino ad ottenere un composto cremoso.

    Lavate e tagliate i pomodori a metà poi a fettine di giusto spessore ponendole a mano a mano su carta da cucina per averle più asciutte possibile.

    Sgocciolate e strizzate le mozzarelle affinchè risultino più asciutte possibile poi tagliatele a pezzettini.

    Lavate e tamponate le foglie di basilico.

    Foderate con carta da forno gli stampi, tagliate in 4 porzioni la pasta frolla al pomodoro e con il mattarello stendetela in misura leggermente più grande degli stampi (12 cm diametro).

  3. Posizionate la pasta frolla in ogni stampo, bucherellate il fondo con una forchetta e spargete un po’ di pangrattato. Proseguite sistemando le fettine di pomodoro in tondo intervallando ogni fetta con dadini di mozzarella.

    Aggiungete anche le foglie di basilico spezzettate e infine versate su tutto il ripieno 1/4 del preparato di albumi panna e parmigiano o pecorino.

    Spizzicate sopra al tutto ancora un pochino di formaggio grattugiato poi ponete gli stampi sulla griglia del forno già acceso a 180° in modalità statico.

    Lasciate cuocere per circa 20′, ma come spesso suggerisco il tempo è indicativo, la cottura è sempre in base alle caratteristiche del vostro forno.

    A cottura lasciate intiepidire i tortini salati con pomodori e mozzarella poi serviteli in tavola…sono buonissimi!

  4. Tortini salati con pomodori e mozzarella

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: TORTE SALATE PIADINA E SFORMATI

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Precedente Ciambelle da colazione ricette facili e golose Successivo Torte salate raccolta di ricette invitanti e sfiziose

Lascia un commento