Crea sito

Tortelloni con zucchine erbette e formaggi

Volete stupire i vostri amici o familiari con un primo piatto strepitoso? I tortelloni con zucchine erbette e formaggi sicuramente fanno la differenza in tavola. La pasta realizzata con soli albumi accoglie un ripieno saporito composto da erbette di campo lessate che si sono aggiunte a zucchine grattugiate. Del soffice mascarpone, gorgonzola dolce e tanto parmigiano si amalgamano alle verdure dando vita a un insieme di sapori irresistibili. Vi consiglio un condimento bianco e delicato per esaltarne il ripieno: burro oppure olio e salvia con scagliette di parmigiano e buon appetito!

tortelloni ripieni di zucchine erbette e formaggi
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Pasta fresca con gli albumi

  • 175 gAlbumi di uova medie (5)
  • 250 gFarina 00
  • 100 gSemola rimacinata di grano duro
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1/2 cucchiainoSale fino
  • q.b.Farina per la spianatoia

Ripieno con zucchine erbette e formaggi

  • 250 gErbette di campo già lessate e strizzate
  • 1Zucchina scura media
  • 125 gMascarpone
  • 125 gGorgonzola dolce o ricotta
  • 170 gparmigiano grattugiato
  • 1/2 cucchiainoNoce moscata
  • 1 cucchiaino(raso) di sale fino
  • 3 pizzichiPepe bianco
  • 1Tuorlo d’uovo

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Casseruola
  • Carta forno
  • Coltello
  • Grattugia a fori grossi
  • Schiacciapatate
  • Spatola
  • Cucchiaino
  • Tagliere
  • Macchina per pasta
  • Mattarello
  • Tagliapasta tondo smerlato
  • 3 Vassoi

Preparazione

  1. Prepariamo il ripieno dei tortelloni

    Lavate e poi eliminate le due estremità della zucchina e procedete a grattugiarla.

    Ponete una piccola quantità di zucchina grattugiata per volta all’interno di uno schiacciapatate, premete con forza fino a eliminare più acqua di vegetazione possibile poi procedete fino a terminare la quantità. Aiutatevi con una spatola a estrarre le zucchine così strizzate e raccoglietele in una ciotola.

  2. Tritate fini le zucchine strizzate e le erbette già lessate al coltello oppure frullandole per qualche secondo in un tritatutto e trasferitele in una ciotola.

    Aggiungete il mascarpone, il gorgonzola, il parmigiano, la noce moscata, il tuorlo dell’uovo poi per finire sale e pepe. Mescolate con cura fino a ottenere un composto omogeneo, sigillate la ciotola con la pellicola e fate riposare il ripieno in frigo.

  3. Prepariamo la pasta fresca con gli albumi

    Setacciate le farine in una ciotola poi versatele sulla spianatoia e formate la classica fontana. Create un buco al centro e aggiungete il sale, gli albumi leggermente sbattuti a parte e l’olio.

    Con una forchetta iniziate a impastare mescolando e aggiungendo la farina tutt’attorno; poi lavorate l’impasto a piene mani aggiungendo se serve ancora poca farina per volta fino a ottenere un panetto morbido ed elastico.

    Avvolgete la pasta fresca con albumi in un foglio di pellicola per alimenti e lasciatela riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

  4. tortelloni con zucchine erbette e formaggi

    Dopo il riposo stendete la pasta sottile quanto basta con il mattarello oppure con la sfogliatrice.

    Con un taglia pasta ritagliate tanti cerchietti che andrete a farcire con un cucchiaino di ripieno.

  5. tortelloni con zucchine erbette e formaggi

    Richiudete sigillando a mezza luna poi congiungete i due angoli sollevando la parte superiore ed ecco creati i tortelloni.

    Adagiateli a mano a mano su vassoi foderati con carta forno e spolverati con semola, così facendo saranno pronti alla cottura oppure da porre nel congelatore.

    Quando i tortelloni con zucchine erbette e formaggi saranno induriti dal gelo raccoglieteli in appositi sacchetti da conservare fino all’utilizzo.

Trucchi e consigli

A piacere potrete sostituire il gorgonzola con ricotta di pecora ben sgocciolata oppure formaggio morbido. E invece delle zucchine e le erbette potrete utilizzare biete, spinaci o cicoria lessate e strizzate come da ricetta.

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: PASTA FRESCA FATTA IN CASA

Puoi iscriverti al mio GRUPPO DI CUCINA su FACEBOOK 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.