Torta yogurt e mele senza burro e olio

Realizzare la torta yogurt e mele senza burro e olio è di una semplicità disarmante; bastano una ciotola, una frusta e gli ingredienti e in men che non si dica la torta è in cottura nel forno. Solo lo yogurt nell’impasto e senza grassi aggiunti, rende comunque la torta sofficiosa e leggera; poi vabbè il sapore goloso e inconfondibile delle mele completa l’armonia dei sapori. Ottima in qualsiasi occasione, la torta yogurt e mele senza burro e olio è da provare a colazione, per me iniziare la giornata con una fettina di questa ottima torta con il mio amato caffelatte mi da una carica incredibile. Una spolveratina di zucchero a velo rende la torta più invitante, vediamo gli ingredienti per preparare la torta yogurt e mele senza burro e olio.

torta yogurt e mele senza burro

Torta yogurt e mele senza burro e olio

Ingredienti 

 Ho utilizzato uno stampo a cerniera antiaderente di 24 cm

  • 250 g di farina 00
  • 1 vasetto da 125 g di yogurt magro (oppure intero cremoso)
  • 3 mele di qualità golden o renette come preferite
  • 40 g di dolcificante adatto alla cottura (oppure 180 g di zucchero semolato)
  • 3 uova intere medie
  • scorza di mezzo limone grattugiata
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1/2 bustina di lievito per torte
  • 1 bustina di vanillina o aroma vaniglia
  • 4 cucchiaini di zucchero di canna da spolverate sulla torta prima della cottura
  • foderate lo stampo con carta da forno QUI il procedimento (oppure poco burro + farina)

Procedimento

Per prima cosa sbucciate le mele, eliminate il torsolo poi tagliate due mele a fettine e una a dadini, poi mettetele in una ciotola irrorate con il succo di limone.

Accendete il forno a 180° in modalità statica, foderate lo stampo con carta da forno

In una ciotola versate lo yogurt con il dolcificante (o zucchero) previsto e lavorate gli ingredienti qualche minuto con la frusta, si darà modo anche allo yogurt di scaldarsi un pochino.

Aggiungete le uova intere e mescolatele sempre con energia usando la frusta, poi la scorza di limone ed infine setacciate la farina con il lievito ed aggiungetela poco alla volta.

Per ultimo mescolate al composto le mele a fettine e a dadini e vesate il tutto nello stampo, spolverate la superficie con lo zucchero tenuto da parte e infornate già a temperatura per 1 ora nel ripiano più basso del forno.

Testate la cottura con uno stecchino e lasciate raffreddare su una gratella la torta yogurt e mele; prima di servirla spolveratela con dello zucchero a velo se vi piace.

Altre ricette correlate: DOLCI E TORTE DA FORNO

Torta yogurt e mele senza burro e olio
Torta yogurt e mele senza burro e olio

14 Risposte a “Torta yogurt e mele senza burro e olio”

    1. Chiara ciao, la ricetta è scritta fedelmente e la foto ne è il risultato. Non so cosa possa essere andato storto se non è venuta così come nella foto. Lo stampo differente? La cottura?

  1. Ciao Silvana, la mia mamma voleva una torta soffice di mele e io non potevo che venire sul tuo blog e scegliere tra le tue delizie. Ebbene, dopo aver provato vari dolci per la colazione, posso dire che sei il mio punto di riferimento. Il mio compagno,non particolarmente goloso, ora fa colazione solo con ciambelle e plumcake fatti in casa e indovina io dove prendo le ricette? L ultimo che gli ho fatto é stata la ciambella soffice da colazione e, quando mi ha salutato alle cinque del mattino per andare a lavoro, mi ha detto “quello che mi hai fatto oggi è buonissimo, non ho saputo resistere”. Grazie per la tua esperienza e la tua grande passione. Buon weekend e buona festa della donna!

    1. Maria Palma un grazie dal cuore…ma non lasciarti sfuggire la ricetta di oggi, se vi piace il panbrioche sofficissimo, la ricetta prevede l’ impasto con solo la forchetta e gli ingredienti..devi assolutamente farlo..ci sono le foto del procedimento facilissimoooo un’abbraccio a tutti voi!

  2. Una torta senza burro??? Ma è un dolce tenta tore – e tenta tutti – Non credo di essere particolarmente goloso (di dolci) perché preferisco il gusto salato, ma quando incontrano il mio gusto, i dolci mi piacciono – dipende poi anche dallo stato d’animo e dal momento per me come per chiunque, credo – . Grazie cara amica , un abbraccio e buona giornata.
    Fratello Teo

  3. Ciao Silvana:-) la mia torta è in forno..sprigiona un profumino niente male…forse però col mio forno un’ora è troppo, poi ti farò sapere! Baci&abbracci

    1. Sabry se colora troppo in superficie coprila con un foglio di carta stagnola, la torta di mele è sempre un po’ bastarda, sembra cotta e poi…..

      1. No no Silvana, la mia torta a 50 minuti era prontissima :-).Complimenti, con le mie colleghe ho fatto un figurone, è strabuona e sofficciosissima. Tanti baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.