Crea sito

Torta salata di melanzane e zucchine con patate e salsiccia

Una vera delizia questa Torta salata di melanzane e zucchine con patate e salsiccia, ora che le verdure abbondano si gustano i tutte le maniere, unendole ad ingredienti dal sapore deciso come salsiccia e formaggio. L’ho servita tiepida con contorno di verdure miste crude, una cena gradita a tutta la mia famiglia!

Torta salata di melanzane e zucchine con patate e salsiccia Blog Profumi Sapori & Fantasia

Torta salata di melanzane e zucchine con patate e salsiccia Blog Profumi Sapori & FantasiaIngredienti per : Torta salata di melanzane e zucchine con patate e salsiccia

  • 2 rotoli di pasta briseè fresca
  • 3 melanzane semi-tonde
  • 3 zucchine medie
  • 3 patate lessate a fettine
  • 3 uova medie
  • 3 pezzi di salsiccia grossa
  • 2 cucchiai di panna fresca o da cucina
  • 40 g. di parmigiano grattugiato
  • 1 scalogno
  • 5 fette spesse di formaggio tipo “Galbanino” o altro purchè filante  a dadini
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • 1 tuorlo d’uovo per spennellare.

Ho utilizzato una tortiera a cerniera apribile di 24 cm

 Preparazione

Per prima cosa lessare le patate con la buccia, per 15′ in acqua bollente salata, scolarle e lasciarle intiepidire poi pelarle e lasciarle raffreddare poi tagliarle a fette.

Spuntare le zucchine e le melanzane poi tagliarle a tocchetti, tagliare fine lo scalogno e rosolarlo in una padella con 4 cucchiai d’olio, aggiungere le zucchine, salare,pepare e lasciarle cuocere per 15′ circa fino a che saranno tenere, scolarle con una paletta e lasciarle raffreddare in un colino su un piatto (resteranno più asciutte).

Torta salata di melanzane e zucchine con patate e salsiccia Nella stesa padella aggiungere ancora 5 cucchiai d’olio e cuocere i tocchetti di melanzana mescolando spesso, salare e pepare poi trasferirle su un vassoio con abbondante carta da cucina, lasciarle raffreddare.

Accendere il forno ventilato a 180°.

Togliere la pasta briseè dalle confezioni, il primo disco trasferirlo in una teglia senza togliere la carta apposita, farlo aderire bene e bucherellare il fondo con una forchetta.

In una ciotola mescolare le uova con la panna e metà dose di parmigiano, sale e pepe, utilizzando una frusta, sgranare la salsiccia a tocchetti.

Ora stratifichiamo la torta salata:

Torta salata di melanzane e zucchine con patate e salsiccia

sulla pasta nello stampo mettere le melanzane coprendo bene il fondo, spargere pezzetti di salsiccia, una spolverata di parmigiano e una manciata di dadini di formaggio, poi le fette di patate, ancora salsiccia e formaggio e parmigiano, infine le zucchine, salsiccia parmigiano e formaggio, versare ora il composto di uova muovendo lo stampo affinchè penetri nel ripieno.

Dal secondo disco di pasta briseè, con una rotella dentellata ricavare delle strisce larghe ed incrociarle a grata sulla torta salata, facendole aderire bene al bordo, spennellare con un tuorlo d’uovo sbattuto ed infornare per 35 ‘ circa,fino a che risulterà ben cotta e dorata.

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta! Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!

Iscriviti alla mia NewsletterSeguimi anche su Facebook

14 Risposte a “Torta salata di melanzane e zucchine con patate e salsiccia”

    1. Ciao Sandra, se reputi abbondanti gli ingredienti puoi…metterne meno…io ho utilizzato quelli elencati…per le zucchine e le melanzane quando scrivo ..non è facile descrivere il peso giusto..si va un pochino ad occhio..comunque ben farcita è buonissima..volendo puoi sostituire alcuni ingredienti..come il prosciutto cotto al posto della salsiccia…ecc. grazie della tua visita a presto!

  1. Giro poco per blog…. ne approfitto ora che ho un momentino e fuori è rinfrescato un po’! Non sapevo davvero tra tutte le meraviglie che hai postato, dove fermarmi… mi ha bloccato questa torta salata meravigliosa, un’idea che mi piace tanto! Bacioni :*

  2. questa torta salata mi sembra davvero appetitosa! il tuo blog è molto bello e dettagliato e le foto dei vari passaggi rendono tutto ancora + semplice, bello veramente, complimenti!

    1. Grazie Cristina….te la offro volentieri..ma come faccio con il trasporto?’ E’ sempre valido il piccione??? 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.