Torta salata con funghi patate e mozzarella

Portare in tavola una torta salata con funghi è già di per sè una golosità, molto apprezzata certamente da chi ama gustare i funghi, come la sottoscritta. Ma se a questo aggiungiamo anche delle fettine di patate cotte velocemente in precedenza e della mozzarella grattugiata grossolanamente… beh, la torta salata con funghi diventa una vera prelibatezza. Io ho utilizzato come base un rotolo di pasta sfoglia rettangolare dalla quale ho potuto ritagliare strisce per fare decori in superficie e renderla quindi carina anche visivamente. In sostituzione alla classica sfoglia, è ottima l’ originale e gustosa pasta per torte salate al vino rosso che, oltre che donare un gradevole colore rosato alla torta salata con funghi, è caratterizzata da un sapore molto particolare e sempre apprezzatissimo da tutti. Ma io ho provato anche con la pasta brisee alle zucchine, buona e di un delicato colore verde e che, oltre che facilissima, è veloce da preparare. Insomma, mille idee e varianti per la base che, con la farcitura, renderanno la vostra torta salata con funghi irresistibile.

Torta salata con funghi patate e mozzarella
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6-8
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 2 patate (medie)
  • 250 g funghi champignon (o porcini già cotti)
  • 100 g mozzarella (grattugiata grossa)
  • 4 Albumi
  • 100 g pecorino
  • q.b. sale e pepe
  • 1 tuorlo + poco latte (per spennellare)

Preparazione

  1. Torta salata con funghi

    Ho utilizzato una teglia quadrata 20×20 antiaderente.

    Sbucciate lavate le patate poi cucinatele a vapore nell’apposito cestello per circa 10 minuti. Potete usare anche patate già cotte in precedenza e avanzate.

    Fate raffreddare le patate poi tagliatele a fettine.

    Se non avete già cotti i funghi calcolate il doppio della quantità richiesta negli ingredienti. Mondateli dalla base terrosa poi rosolateli in padella con aglio e prezzemolo aggiungendo mezzo bicchiere di vino bianco. Lasciateli cuocere fino a che risulteranno asciutti e teneri poi lasciateli raffreddare.

  2. Accendete il forno a 180° in modalità statico.

    Srotolate la pasta sfoglia lasciandola sulla carta in dotazione e tagliatela in un quadrato; la pasta sfoglia rimasta servirà per i decori.

    In una ciotola battete gli albumi con metà quantità di pecorino, sale e pepe. Grattugiate la mozzarella (io utilizzo quella a panetti per pizza) e tenetela da parte in un piatto.

    Sistemate la pasta sfoglia con la sua carta nella teglia, fate il primo strato con le patate, aggiungete metà dei funghi, metà quantitativo di albumi e pecorino e spargete una spizzicata di pecorino.

    Stratificate ancora in questo modo terminando con il pecorino sugli ingredienti.

  3. Torta salata con funghi

    Battete a parte il tuorlo con poco latte; tagliate a strisce la pasta sfoglia avanzata e ponetela a grata sulla torta salata. Prima di spennellare con il tuorlo d’uovo con un paio di forbici potete fare dei taglietti tutt’attorno ai bordi alla sfoglia come decoro.

    Fate cuocere la torta salata con funghi per circa 30 minuti o il tempo necessario affinchè la preparazione risulti gonfia e dorata.

    Servitela in tavola calda o tiepida a piacere e buon appetito!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: TORTE SALATE PIADINA E SFORMATI

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Precedente Focaccia integrale alla zucca Successivo Passatelli asciutti con prosciutto e peperoni

Lascia un commento