Torta salata alle melanzane e ricotta

La torta salata alle melanzane e ricotta è una preparazione gustosa e saporita ottima da servire a pranzo o a cena come piatto unico. Il guscio che accoglie il ripieno alle melanzane e ricotta non è di pasta sfoglia e nemmeno di pasta brisèè, entrambe molto ricche di burro ma, una sorta di pasta a base di ricotta ottima e leggera adatta per ogni tipo di preparazioni salate. Il ripieno è composto da melanzane cotte in precedenza mescolate a erbe aromatiche, soffice ricotta che regala la dovuta cremosità e pecorino il tutto, amalgamato fino a creare un composto saporito e appetitoso. Poterete sostituire le melanzane con altra verdura preferita come zucchine, fagiolini, biete e tanto altro. A questo punto passo direttamente alla lista degli ingredienti e del procedimento per la torta salata alle melanzane e ricotta.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    6 persone

Ingredienti

Per la pasta alla ricotta

  • 150 g farina 0
  • 150 g Farina 00
  • 250 g ricotta ben sgocciolata
  • 1 cucchiaio burro morbido (non fuso)
  • 1 cucchiaino sale fino raso

Per il ripieno

  • 2 melanzane (taglia medio piccola)
  • 1 pizzico aglio sbucciato
  • 1 cucchiaino olio extravergine d’oliva
  • 150 ml brodo caldo
  • 3 cucchiai parmigiano (grattugiato)
  • 3 cucchiai Pangrattato
  • 1 cucchiaino prezzemolo e basilico tritati
  • 1 uovo
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Ho utilizzato uno stampo di 24 cm

    Sbucciate le melanzane e tagliatele a tocchetti. In una padella scaldate l’olio e aggiungete l’aglio lasciandolo dorare poi eliminatelo. Unite le melanzane mescolandole e infine il brodo bollente. Salate e pepate con moderazione e fate cuocere le melanzane dal bollore a fiamma dolce fino a che le melanzane saranno ben cotte e asciutte.

    Lasciate intiepidire le melanzane poi versatele in una ciotola, aggiungetevi la ricotta, l’uovo, il parmigiano,il pangrattato, le erbe aromatiche il sale e il pepe. Mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido e ben mescolato.

  2. Infarinate la spianatoia e trasferitevi la pasta alla ricotta. Dopo averla lasciata a temperatura ambiente per una decina di minuti poi tagliate il panetto in due parti: una parte più grande dell’altra. Stendete la pasta alla ricotta in una sfoglia sottile quanto basta, e trasferitela in uno stampo da crostate in precedenza unto con un pochino di olio. Eliminate l’eccesso di pasta poi procedete a riempirla con il composto di melanzane e ricotta.

    Stendete sottilmente anche la 2° parte di impasto dal quale ritaglierete delle strisce per il decoro a crostata. Sistemate le strisce come preferite avendo cura, alla fine, di coprire il bordo, e attorno, con un’altra striscia a decoro.

  3. Torta salata con melanzane e ricotta collage

    Scaldate il forno in modalità statica a 200° e infornate la torta salata per almeno 30 minuti. Il tempo indicato per la cottura è indicativo sarà sempre in relazione al vostro forno.

    Appena la torta salata sarà dorata sfornatela e lasciatela intiepidire poi tagliatela a porzioni e servite in tavola….buon appetito.

  4. Torta salata alle melanzane e ricotta

Note

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

Altre ricette simili: TORTE SALATE PIADINA E SFORMATI

Precedente Penne alla pancetta con peperoni e pecorino Successivo Crostata con crema al pistacchio e cioccolato

Lascia un commento