Crea sito

Torta Paradiso ricetta base

Torta Paradiso ricetta base

Semplicissima e genuina, la ricetta base della torta Paradiso fa parte di quei classici senza tempo della pasticceria italiana, che di sicuro non manca nel mio ricettario personale dei dolci. Una base così soffice che già il titolo la dice lunga: preannuncia infatti una sofficità tale da far pensare a tutte le nuvole che avvolgono il Paradiso (mia personale interpretazione). Gli ingredienti da utilizzare sono pochi ma ben scelti; freschezza e qualità non devono mancare nell’impasto per ottenere una torta Paradiso perfetta nella forma ma soprattutto nel gusto e nel profumo. La ricetta base che vi propongo si predispone alle farce a voi preferite; intanto posso suggerirvi una golosa crema di latte, oppure un’ottima crema pasticcera al cioccolato che sapranno rendere ancora più invitante la torta Paradiso ricetta base. Prima di servire in tavola la vostra torta Paradiso basterà spolverizzarla con tanto zucchero a velo e sarà perfetta!

Torta Paradiso ricetta base

Torta Paradiso ricetta base

Ingredienti per uno stampo di 24 cm

  • 100 g di farina 00
  • 100 g di fecola di patate
  • 200 g di burro fresco morbido a tocchetti (non fuso)
  • 2 uova intere freschissime + 2 tuorli
  • 180 g di zucchero a velo
  • 1/2 cucchiaino di scorza di limone grattugiata (facoltativa)
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • burro + farina per lo stampo oppure se volete evitare di usare burro e farina  foderate perfettamente lo stampo con carta da forno
  • qui il procedimento

Procedimento

In una ciotola mettete il burro morbido e a tocchetti insieme allo zucchero a velo, frullate con le fruste elettriche alla massima velocità fino ad avere una massa ben montata.

Aggiungete un uovo alla volta  solo quando l’uovo precedente sarà stato assorbito dal composto, sempre frullando alla massima velocità.

Setacciate per due volte la farina con la fecola e il lievito, abbassate alla velocità minima le fruste e aggiungete a cucchiaiate le farine in più riprese. Unite anche il sale e la scorza e lasciate frullare ancora a media velocità.

Accendete il forno a 180° in modalità statica, imburrate e infarinate lo stampo.

Versate il composto nello stampo e infornate già a temperatura per 50 minuti circa, verso fine cottura se la torta dovesse colorarsi troppo in superficie coprite con un foglio di stagnola.

A cottura verificata (fate la prova stecchino) lasciate raffreddare la torta Paradiso; consiglio di conservarla in un contenitore apposito oppure avvolta nella pellicola e meglio procedere alla farcitura il giorno successivo.

Torta Paradiso ricetta base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.