Torta di mele con ricotta e ciliegie

Ricordate quando a luglio scorso ho pubblicato un articolo su come congelare le ciliegie per l’inverno? Si sono mantenute che è una bellezza, infatti le ho aggiunte alle mele in questa torta strepitosa che vi propongo oggi. Mele e ciliegie sono buonissime gustate insieme ma in alternativa alle ciliegie potete aggiungere alla torta in uguale quantità amarene sciroppate tagliate a metà e ben sgocciolate oppure lamponi o frutti di bosco che si trovano facilmente al super. La torta di mele con ricotta e ciliegie non contiene grassi come il burro o l’olio ma solo la ricotta, vi assicuro che rende la torta sofficissima e anche leggera.

torta di mele con ricotta e ciliegie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta di mele con ricotta e ciliegie

  • 250 gfarina 00
  • 250 gricotta
  • 180 gzucchero
  • 3uova medie
  • 3mele Golden
  • 1/2limone solo succo
  • 150 gciliegie sciroppate
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 60 mllatte
  • q.b.burro + farina per lo stampo

Preparazione della torta di mele con ricotta e ciliegie

  1. Ho utilizzato le ciliegie congelate a luglio scorso (trovate qui il procedimento magari da mettere in pratica la prossima estate). In alternativa alle ciliegie potete aggiungere alla torta di mele con ricotta amarene sciroppate, lamponi o frutti di bosco a piacere.

    Le uova e la ricotta dovranno essere a temperatura ambiente.

    Foderate lo stampo con carta forno QUI il procedimento oppure spennellate l’interno della tortiera con lo staccante fatto in casa ideale per dolci e salati.

  2. Sbucciate eliminate il torsolo alle mele poi tagliatele a fettine sottili e versatele in una ciotola mescolandole al succo di limone. Tenetele da parte.

  3. Dopo avere scongelato le ciliegie (meglio dalla sera precedente in frigo) tenetele a temperatura ambiente in attesa di essere aggiunte alle mele nell’impasto.

  4. Accendete il forno in modalità statico a 180°

    Nella ciotola dello sbattitore montate a crema soffice le uova intere con lo zucchero per almeno 7 minuti. Aggiungete la ricotta a cucchiaiate alternando la farina già setacciata con il lievito e il latte tiepido. Dovrete ottenere un composto denso e cremoso.

  5. Aggiungete all’impasto sia le mele che le ciliegie e mescolate amalgamando gli ingredienti. Versate il tutto nello stampo, livellate con una spatola poi infornate in forno già in temperatura per circa 55 minuti.

  6. torta di mele con ricotta e ciliegie

    A fine tempo verificate la cottura del dolce e fate la prova dello stecchino in questo modo: infilate uno spiedino di legno al centro del dolce, se esce asciutto e senza impasto cremoso attaccato, vuol dire che è ben cotto e che può essere sfornato. In alternativa rimettete ancora in forno la torta di mele con ricotta e ciliegie e proseguite la cottura ancora per 5 minuti. Lasciate riposare il dolce almeno 10 minuti in forno spento con lo sportello leggermente aperto prima di metterlo a raffreddare a temperatura ambiente.

  7. torta di mele con ricotta e ciliegie

    Una volta fredda trasferite la torta di mele con ricotta e ciliegie sul piatto dei dolci e decoratela a piacere con dello zucchero a velo…credetemi è una squisitezza!

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace”. Ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare, con me, le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: LE TORTE ALLE MELE

Seguimi anche su PINTEREST

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.