Crea sito

Torta con ricotta panna e crema

Torta con ricotta panna e crema

Gli ingredienti giusti ci sono tutti per ottenere una torta meravigliosamente soffice e golosa. Ricotta e panna nell’impasto e poi l’aggiunta di crema pasticcera si fondono per creare una soffice bontà. La torta è ideale per ogni momento dolce della giornata anche a fine pasto, potrete esagerare in dolcezza aggiungendo ciuffetti di panna montata alla fetta di torta. Il risultato finale è garantito; una raccomandazione però utilizzate tutti prodotti freschi come la panna, (venduta fresca in brick adatta anche da montare oppure sostituire la panna da cucina per preparazioni salate). La ricotta, meglio di latte intero, deve essere fresca oltre che asciutta per un ottimo impiego nell’impasto. Infine la crema pasticcera preparata in anticipo e lasciata raffreddare aggiunta a cucchiaiate sull’impasto cremoso prima della cottura. Vi ho incuriosito? Era il mio intento….perciò andiamo a leggere e a prendere nota degli ingredienti e procedimento per portare a tavola la torta con ricotta panna e crema.

Torta con ricotta panna e crema

Torta con ricotta panna e crema pasticcera

Ingredienti per uno stampo quadrato antiaderente a cerniera apribile 25 x 25 cm

  • 250 g di farina 00
  • 50 g di amido di mais o frumina
  • 200 ml di panna fresca liquida
  • 250 g di ricotta di latte intero
  • 3 uova intere medie
  • 70 ml di latte intero
  • 150 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • burro + farina per lo stampo
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare

Per la crema pasticcera

  • 250 ml di latte intero
  • 1 uovo intero medio
  • 50 g di zucchero semolato
  • 25 g di farina 00
  • scorza di limone a piacere

Procedimento

Per prima cosa preparate la crema: in una ciotola frullate a crema l’uovo con lo zucchero e la farina setacciata (potete utilizzare anche il mini pimer) aggiungete a filo il latte poi trasferite il tutto in una piccola casseruola e ponete su fuoco dolce portando a cottura la crema, sempre mescolando. Trasferitela in una ciotola di vetro resistente e sigillatela con pellicola (ottimo sistema per evitare la formazione della pellicina in superficie) poi lasciate raffreddare perfettamente.

Sgusciate le uova separando gli albumi dai tuorli.

Nella ciotola dello sbattitore mescolate la ricotta alla panna con le fruste a velocità minima, aggiungete i tuorli e lo zucchero, aumentate al massimo la velocità delle fruste fino ad ottenere una crema spumosa.

Accendete il forno a 175° in modalità statico.

Imburrate e infarinate lo stampo oppure foderatelo perfettamente con carta da forno seguendo questo procedimento (eviterete pieghe antiestetiche al dolce).

Montate gli albumi con il sale fino ad ottenerli molto sodi, teneteli da parte.

Alla crema di uova, aggiungete utilizzando le fruste alla velocità minima, la farina setacciata all’amido di mais e al lievito, alternando al latte fino ad ottenere un composto molto cremoso.

Aggiungete gli albumi montati a neve utilizzando una spatola con movimenti lenti dal basso all’alto incorporandoli perfettamente.

Versate il composto nello stampo poi aggiungetevi a cucchiaiate la crema, lasciandola sprofondare, in parte, dolcemente nell’impasto.

Infornate in forno già a temperatura nel ripiano centrale per 45 minuti circa, a fine tempo controllatene la cottura con uno spiedino. A cottura ultimata lasciate riposare la torta nel forno spento con lo sportello semi aperto per 15 minuti circa.

Poi fate raffreddare la torta su una gratella eliminandone lo stampo, prima di servire per l’assaggio la torta con ricotta panna e crema spolverizzatela con zucchero a velo….sicuramente piacerà a tutti.

Iscriviti alla mia Newsletter Seguimi anche su Facebook

Torta con ricotta panna e crema

8 Risposte a “Torta con ricotta panna e crema”

    1. Buongiorno Claudia, vorrei chiederti se gli ingredienti di base come la panna, ricotta e uova li hai utilizzati a temperatura ambiente (è molto importante che lo siano per evitare shock termico) e così la crema va aggiunta da fredda. Dalla foto puoi vedere l’ottima riuscita del dolce altre problematiche non so dove trovarle se dici che il tuo dolce non è lievitato. Magari riprovaci a volte il successo è assicurato nel 2° tentativo. A presto e fammi sapere!

  1. Mi sembra ottima e la sto preparando x mio marito che è un super goloso ma attanto all’alimentazione ai grassi ai troppi zuccheri (io Stevida una stevia semolata ottima e senza retrogusto) ti farò sapere quanto è piaciuta da 1 a 10 !!

    1. Aspetto la tua recensione a riguardo Maria Grazia….io anche per me sono diabetica figurati. Ma per mio marito e le mie figlie una torta come si deve ogni tanto ci sta tutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.