Torta al cioccolato e vino rosso

Tempo fa girovagando in rete mi sono imbattuta nella ricetta della torta al cioccolato e vino rosso; curiosissima di provarla mi sono annotata su un foglietto gli ingredienti. Ora, voi non ci crederete ma erano ormai 3 mesi che cercavo sto’ benedetto foglietto!! Fino a quando oggi l’ho trovato in mezzo ai fogli di un ricettario! Oh, finalmente è arrivato il gran giorno; mi sono subito organizzata in cucina, rileggendo il procedimento mi sono resa conto che è velocissimo e facile. Perfetto… essendo anche nel fine settimana posso consigliarvi a viva voce a tutti la torta al cioccolato e vino rosso; è squisitissima, il vino aggiunto, poco eh solo 50 g, si confonde nel cioccolato ma lascia una scia aromatica deliziosa. Da brava romagnola ho usato del Sangiovese, a voi la scelta di un buon vino rosso corposo. Andiamo direttamente alla lista degli ingredienti e al procedimento della deliziosa torta al cioccolato e vino rosso.

Torta al cioccolato e vino rosso

Torta al cioccolato e vino rosso

Ingredienti 

 Ho utilizzato uno stampo a cerniera di 24 cm

  • 135 g di farina 00
  • 230 g di zucchero semolato
  • 40 g di cacao amaro
  • 4 uova intere medie a temperatura ambiente
  • 200 g di olio di semi di mais
  • 50 g di vino rosso corposo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • poco burro + farina per lo stampo
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento
Per l’impasto non servirà lo sbattitore, la planetaria e nemmeno una frusta a mano; solo una ciotola capiente e un cucchiaio di legno o spatola come preferite (io uso una spatola forata specifica per questi impasti)
Accendete il forno a 170° modalità statica, imburrate e infarinate lo stampo, se preferite, eliminate questo passaggio rivestendo lo stampo con carta da forno.

Setacciate la farina con il cacao ed il lievito in una ciotola, aggiungete lo zucchero e mescolate bene gli ingredienti. Poi le uova intere, il vino rosso ed infine l’olio.
Mescolate con energia tutti gli ingredienti fino ad avere un composto cremoso e ben amalgamato; versatelo nello stampo ed infornate alla temperatura impostata, nel ripiano più basso del forno per almeno 40′.

Terminato il tempo previsto fate la prova stecchino nel cuore della torta, se esce asciutto è pronta da lasciare raffreddare su una gratella per almeno 10′.
Eliminate lo stampo e capovolgete la torta su un’altra gratella per favorire il perfetto raffreddamento.

Prima di servire la torta al cioccolato e vino rosso abbiate cura di spolverarla con abbondante zucchero a velo, eccola pronta, soffice soffice ….una delizia!

Torta al cioccolato e vino rosso
Torta al cioccolato e vino rosso

 

10 Risposte a “Torta al cioccolato e vino rosso”

  1. buona vero, anche io l’ho preparata un pò di temp fa in forma di trenino, la mia ricetta prevedeva anche le noci, molto gustosa, come preved sia la tua, complimenti e felice sera

  2. Evviva, festeggio anche io per aver trovato il foglietto, ed ora giro la ricetta di questa strabella e strabuona a mia moglie, complimentissimi Silvana e grazie.

  3. Ciao Silvana, quando ho visto questa ricetta mi è scappato un WOW!! … la torta al cioccolato e vino rosso l’ho assaggiata una sola volta e mi disperavo di non trovare una ricetta che mi convincesse … ma tu sei una garanzia! Volevo solo chiederti un favore, se possibile: la teglia dove preparo le torte ha il diametro di 28 cm, come posso aumentare le dosi degli ingredienti in modo corretto? Spero tu possa aiutarmi, vorrei preparare questo dolce a mio marito per il suo compleanno martedì. Un bacione!

    1. Certo che posso aiutarti Mariarosa, dal blog di una carissima amica mia ti allego il link di un programmino da scaricare è semplicissimo, in questo programma tu basta che inserisci la teglia che vuoi usare e gli ingredienti previsti da questa ricetta e ti da le giuste dosi per farla sia più grande che più piccola.
      Eccoti il link http://blog.giallozafferano.it/uovazuccheroefarina/convertitore-di-dosi-per-torte/ il titolo linkabile del programmino è verso la fine del post. Aggiungo inoltre che per qualsiasi problema lascia un commento a M Luisa sotto all’articolo c’è lo spazio preposto. Un caro saluto e credo ti sarà di grande utilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.