Crea sito

Tagliolini paglia e fieno con piselli e gorgonzola

Oggi voglio presentarvi una pastasciutta facilissima e veloce da preparare; i tagliolini paglia e fieno con piselli e gorgonzola e vi assicuro che a tavola hanno fatto faville. L’ accostamento e l’amalgama degli ingredienti hanno reso un primo molto invitante, oltre che per i sapori anche per i colori che come dice il proverbio: anche l’occhio vuole la sua parte. Per la velocità dell’esecuzione i tagliolini paglia e fieno con piselli e gorgonzola possono essere il primo piatto da servire al pranzo della domenica senza dovere spadellare tanto e, potrete gustarvelo in compagnia dei vostri famigliari. Pochi ingredienti per questo primo piatto … vediamo insieme come preparare i tagliolini paglia e fieno con piselli e gorgonzola.

Tagliolini paglia e fieno con piselli e gorgonzola
Tagliolini paglia e fieno con piselli e gorgonzola

Tagliolini paglia e fieno con piselli e gorgonzola

Ingredienti per 4 persone

  • 1 confezione di tagliolini all’uovo paglia & fieno da 500 gr.
  • 100 gr. di pancetta affumicata a dadini
  • 100 gr. di gorgonzola dolce
  • 200 gr. di piselli  (freschi 0 surgelati)
  • 1 cipolla tagliata fine
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • olio extravergine                sale
  • 50 gr. di parmigiano grattugiato o pecorino
  • pepe verde

Procedimento

In una padella capiente, date 2 giri abbondanti di olio e rosolate la cipolla affettata fine, aggiungete la pancetta e lasciate cuocere per 5′ mescolando con un cucchiaio di legno a fiamma bassa.

Unite anche i piselli lasciandoli insaporire per un pò poi salate pepate e aggiungete poco brodo caldo.

Chiudete parzialmente la padella e lasciate cuocere per 15′ circa, fino a che i piselli saranno teneri e il sughetto un pò ristretto.

Fate a tocchetti il gorgonzola e aggiungetene metà al condimento in padella mescolando bene finchè risulterà cremoso.

A parte lessate al dente i tagliolini, a cottura versateli nel sugo, mescolateli velocemente spadellando aggiungete anche il gorgonzola rimasto e spargete il parmigiano con un’altra abbondante pepata. Serviteli subito in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.