Sugo per la pasta con peperoni

peperoni con i loro colori vivaci mi ricordano tanto il caldo, l’estate e le vacanze . Stamattina nel fare la spesa non ho resistito dal comprarne due belli sodi e carnosi: uno giallo e uno rosso, i colori che preferisco e so già che finiranno in un ottimo sugo per la pasta. I peperoni sono estremamente versatili in cucina: dall’utilizzo a crudo nelle insalate e pinzimonio, cotto invece dalla peperonata, al sugo per la pasta oppure in forno ripieni sia con carni o verdure. La buccia sottile che li ricopre puo’ risultare a molte persone indigesta; eliminarla con un pelapatate è difficoltoso per la forma stessa dei peperoni ma, un trucchetto per eliminarla c’è: basta lavare i peperoni e porli in una teglia senza alcun condimento in forno caldo per 1 ora, o fino a che si sarà bruciacchiata tutta la pellicina. A questo punto ponete i peperoni in un sacchetto o di carta o da gelo ben chiuso “a sudare” come si dice in gergo poi lasciateli intiepidire ed è fatto…sarà un gioco da ragazzi togliere la pellicina. Ora andiamo direttamente agli ingredienti e procedimento per realizzare il sugo per la pasta con peperoni.

Sugo per la pasta con peperoni

 

Sugo per la pasta con peperoni

Ingredienti 

  • 2 peperoni sodi e carnosi magari di colore rosso e giallo
  •  100 g verdurine misto soffritto sedano carote e cipolle
  • asparagi selvatici oppure qualche apsarago di coltivazione a tocchetti (facoltativo)
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 peperoncino rosso piccante piccolo
  • 450 g di polpa densa di pomodoro
  • poco brodo vegetale
  • sale e pepe

Procedimento

1) Lavate accuratamente i peperoni poi eliminate i piccioli e tutti i semi contenuti all’interno, lavateli ancora per eliminarli completamente e tagliate le falde ottenute a dadini.

2) Scaldate in una casseruola l’olio e soffriggete a fiamma moderata le verdurine da soffritto insieme al peperoncino; unite gli asparagi e i peperoni, mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto.

3) Aggiungete la polpa di pomodoro, sale e pepe ed infine il brodo caldo q/b.

4) Al bollore abbassate la fiamma al minimo e lasciate cucinare fino a che il sugo per la pasta con peperoni sarà ristretto quanto basta e le verdure tenere.

Altre ricette correlate: SALSE E SUGHI

 

2 Risposte a “Sugo per la pasta con peperoni”

    1. Pino dove mi ha fatto la domanda? Se è per la macchinetta della pasta per gli spaghetti alla chitarra ti ho risposto già giorni fa nella ricetta degli spaghetti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.