Crea sito

Sugo con calamari zucchine e pomodorini

Gustoso facile e veloce da preparare il sugo con calamari regala una marcia in più a tutti i vostri primi piatti a base di pesce. Potrete scegliere sia pasta corta che lunga ma ci sono formati che sembrano creati proprio per accogliere  i sughi di pesce ad esempio i paccheri, le mezze maniche oppure gli spaghettoni o linguine che a mio modesto parere sono impareggiabili. Il sugo con calamari, una volta freddo, potrete anche congelarlo a porzioni per poi utilizzarlo a piacere. E’ anche ottimo per risotti…avendo l’accortezza di aggiungere i calamari spezzettati a metà cottura del riso sennò una cottura troppo lunga potrebbe renderli gommosi.

sugo con calamari
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:6
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 600 g calamari (di taglia medio piccola)
  • 1 peperoncino
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi aglio
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 2 zucchine (piccole)
  • 12 Pomodorini ciliegino
  • 1 bicchierino Vino bianco secco
  • 1/2 bicchierino brodo di pesce
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Pulite i calamari dividendo la sacca dalla testa con i tentacoli, così facendo eliminate anche le interiora dei molluschi. Eliminate la piccola cartilagine trasparente chiamata in gergo “penna” poi sciacquate con cura.

    Dalle sacche eliminate la pelle esterna tirandola con le mani, con un coltellino affilato separate i tentacoli dagli occhi e dalle interiora eliminando anche il becco o dente del calamaro spingendo verso la parte opposta. Sciacquate ancora poi tagliate a pezzetti sia le sacche che le testine a piacere.

  2. In una padella o tegame di coccio scaldate l’olio e fate rosolare l’aglio eliminandolo successivamente.

    Aggiungete i calamari e fateli cuocere per qualche minuto poi trasferiteli fra due piatti, all’intingolo unite il peperoncino sminuzzato fine con le zucchine lavate e ridotte a tocchetti.

    Per ultimi i pomodorini lavati e tagliati a quartini.

    Mescolate e poi sfumate con il vino aggiungendo anche il brodo caldo di pesce preparato a parte.

    Per ultima cosa salate con moderazione e pepate.

  3. Lasciate cuocere senza alcun coperchio per 10 minuti a fiamma medio-bassa infine aggiungete i calamari tenuti da parte e lasciate ancora sul fuoco per 5 minuti.

    Basterà aggiungere alla fine un trito di prezzemolo e mescolarlo al sugo; ora è pronto per condire la vostra pasta preferita o, una volta ben freddo, congelarlo a piacere.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: SALSE SUGHI E CONDIMENTI

Seguimi anche su PINTEREST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.