Succo di mele fatto in casa con e senza Bimby

Il succo di mele fatto in casa con e senza Bimby ve lo consiglio non una ma mille volte tanto è buono e genuino. Bastano pochissimi ingredienti di base per ottenere in circa 15 minuti una scorta di succo di mele che se messo in bottigliette apposite, si mantiene in frigo tranquillamente fino a 4 giorni. Il succo di mele è ottimo da gustare dalla colazione alla merenda; fa bene all’organismo perchè contiene sali minerali (magnesio, ferro, fosforo, potassio) vitamine A, B, C, PP, fibre, antiossidanti e polifenoli, e infine è anche un buon antianfiammatorio. Il procedimento è facilissimo sia con il noto robot da cucina il Bimby che con una semplice casseruola e un minipimer. Detto ciò propongo di andare all’elenco degli ingredienti e del procedimento per realizzare il succo di mele fatto in casa con e senza Bimby.

Succo di mele fatto in casa con e senza Bimby Blog Profumi Sapori & Fantasia

Succo di mele fatto in casa con e senza Bimby

Nella ricetta è previsto lo zucchero che potrete non aggiungere per ottenere un succo meno calorico al naturale.

Ingredienti 

  • 500 g di polpa di mele al netto di buccia semi e torsolo
  • 600 g di acqua a temperatura ambiente
  • succo di 1/2 limone
  • 80 g di zucchero di canna  (facoltativo)

Procedimento

Lavate e sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a pezzetti.

Procedimento con il Bimby

Mettetele nel boccale del Bimby insieme all’acqua, il succo di limone e lo zucchero, impostate la temperatura a 100° per 11 minuti veloc. 2.

A cottura terminata frullate il tutto partendo dalla velocità 2 e crescete man mano fino ad arrivare al 10 tutto in un minuto.

Lasciate raffreddare il succo poi imbottigliatelo oppure potete travasarlo in caraffe di vetro che metterete in frigo.

Procedimento tradizionale

In una casseruola portate al bollore l’acqua con lo zucchero ( se lo utilizzate) aggiungete il succo di limone e le mele a tocchetti e lasciate cuocere a fiamma dolce per circa 6 minuti mescolando di tanto in tanto. Spegnete il fuoco e trasferite la casseruola poi con il minipimer frullate fino ad ottenere un succo liscio e denso quanto basta.

Lasciatelo raffreddare completamente per poi travasarlo in bottigliette oppure in caraffe a piacere.

20 Risposte a “Succo di mele fatto in casa con e senza Bimby”

    1. Lo zucchero non fa da conservante ai succhi però a piacere puoi eliminarlo invasa il succo nelle bottiglie ancora caldo, chiudi con un tappo a capsula e capovolgi i contenitori a testa in giù e lasci raffreddare. Li rigiri e poi puoi conservarli a lungo fresco e asciutto per tanto tempo.

    1. Ciao Mariateresa, l’alternativa migliore è imbottigliare il succo poi fai sterilizzare le bottiglie come fare con la salsa di pomodoro: poni le bottiglie ben sigillate in una pentola separate da panni in tessuto, riempi con dell’acqua fredda fino a coprire le bottiglie e porta al bollore, calcola 15 minuti poi spegni la fiamma e lascia raffreddare le bottiglie almeno 24 ore, poi eccole prontissime da conservare quanto tempo vuoi. Ciaooo

  1. se faccio una scorta come la conservo? le quantità in acqua frutta e zucchero con altri tipi di frutta sono sempre le stesse?
    le tue ricette mi piacciono moltissimo

    1. Laura sono sincera non so cosa dirti, io ho seguito questo metodo e ti assicuro è squisito…magari puoi provare un bacio carissima!

  2. Ciaoo! Apro quasi ogni giorno le tue ricette perché le trovo pratiche, semplici e di sicuro effetto. Validissime anche per variare la cucina di tutti i giorni!!!Stamattina é stata una sorpresa la crema con il succo di mele! Assolutamente da provare! Ho da poco più di un mese il Bimby nuovo dopo aver usato per circa 11 anni il modello precedente: fantastico!!!!! É il mio fedele compagno in cucina!!! É bello che tu metta le due versioni di ricetta! Ma con Bimby é veramente tutto più facile, veloce e buono! Tanti complimenti!!

    1. Grazie Romana e benvenuta nella sezione commenti..ahahaha questo angolino mi piace tanto perchè sono a diretto contatto con tutti i miei lettori. Mi piace in modo particolare leggere le varianti apportate alle mie ricette, oppure rispondere alle domande. Grazie Romana per i complimenti e ti auguro una buona giornata!

  3. Questa sì che è una ricettina molto utile per me che berrei litri di succo di frutta, in particolare di mele, che si trova in commercio. Sicuramente questo è genuino. Un abbraccio

  4. Ciao Silvana dopo tanto tempo ricomincio a cucinare e questo mi sembra ottimo pero’ una domanda oltre alle mele posso farlo anche con arance o altra frutta?
    Grazie Cinzia ciao

    1. Certamente, ci sono ancora le pesche, le per ad esempio..stesso procedimento. Poi alla fin quando sono cotte puoi anche frullare tutto nel mixer o nel bicchiere del frullatore a piacere. Ciao Cinzia

  5. Proprio oggi cercavo un succo fatto in casa, ed ecco che sono entrata sul tuo blog x cercare altro, e…..puff…..magia: la ricetta del succo! Graz

  6. Ciao….peccato che adesso ho solo una povera mela dimenticata nella fruttiera…..ma domani provvedo deve essere buonissimo oltre ad essere sanissimo! Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.