Crea sito

Scarola stufata con olive capperi e pinoli

Un contorno facilissimo, semplice e saporito? Niente di meglio della scarola stufata con olive capperi e pinoli; un contorno per ogni vostra pietanza, dalla carne, al pesce al semplice formaggio. La scarola spesso e volentieri, oltre che consumarla cruda come insalata, la cucino in padella trasformandola, come nella ricetta di oggi, in un contorno strepitoso. Inoltre la scarola stufata è ottima per farcire la tipica pizza chiusa in teglia oppure è molto gradevole su crostini da mangiare come antipasto. L’amaro caratterizzante di questa verdura è mitigato dai sapori tipicamente mediterranei come le olive, i capperi e i pinoli e, se volete completare, potete aggiungere anche alcuni pomodorini. A questo punto non ci resta che dare un’occhiatina agli ingredienti e al procedimento per poter servire la scarola stufata con olive capperi e pinoli sulla vostra tavola in men che non si dica.

Scarola stufata con olive capperi e pinoli

Scarola stufata con olive capperi e pinoli

Ingredienti per 4 persone

  • 1 cespo bello grande di scarola
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe bianco macinato al momento
  • 3 cucchiai di capperi in salamoia
  • 70 g di olive verdi snocciolate
  • 60 g di pinoli
  • 200 ml di brodo vegetale

Preparazione

Lavate con cura la scarola eliminando la base del cespo poi tagliate le foglie a listarelle.

In una padella capiente scaldate l’olio e poi aggiungete la scarola; mescolatela con due cucchiai fino a che appassirà al calore del fuoco.

Salate e pepate e irrorate la scarola con il brodo vegetale bollente.

Chiudete la padella con il coperchio e lasciate cuocere a fiamma dolce, dal bollore, fino a che la scarola risulterà ben cotta.

Alzate la fiamma per asciugare il fondo di cottura poi spegnete e lasciate intiepidire nella padella.

Prima di servire la scarola stufata aggiungete le olive, i capperi ben sciacquati dal liquido della salamoia e i pinoli fatti tostare per qualche minuto in una padella a parte senza alcun condimento.

Mescolate per bene tutti gli ingredienti e servie la scarola stufata con olive capperi e pinoli in tavola.. buon appetito!

Altre ricette correlate: CONTORNI E VERDURE

Scarola stufata con olive capperi e pinoli
Scarola stufata con olive capperi e pinoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.