Crea sito

Risotto alla marinara

Oggi vi propongo la ricetta per un primo piatto prelibato al profumo e sapore di mare: il risotto alla marinara. E’ una specialità che, con le sue infinite varianti, lo si trova in tutte le zone, in particolare quelle di mare. Con il pomodoro, in bianco, con crostacei e frutti di mare oppure senza.. il risotto alla marinara è comunque una squisitezza a cui è difficilissimo rinunciare. Semplice da preparare e, se vi fate preparare dal vostro pescivendolo di fiducia il pesce pronto, sarà un gioco da ragazzi ve lo assicuro. Per chi vuole giocare sui tempi brevi può sicuramente preparare un buon risotto alla marinara con preparato di pesce surgelato pronto proprio per il risotto e a questo punto è veramente impossibile sbagliare. Vediamo come portare in tavola un ottimo risotto alla marinara e buon appetito a tutti!

Risotto alla marinara

 

Come fare il risotto alla marinara

Ingredienti per 4 persone

Per il brodo di pesce

  • 100 g di pesce  moletti
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla fresca poco sale

Per il risotto

  • 400 g di riso per risotti Carnaroli
  • 1 seppia di taglia media
  • 2 calamari
  • 150 g di cozze al netto già senza valve
  • 150 g di vongole al netto senza valve
  • 2 filetti di acciughe sott’olio
  • 2 cipollotti freschi affettati fini
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di polpa di pomodoro
  • prezzemolo tritato a piacere
  • sale e pepe

Preparazione

Versate in una pentola due litri di acqua, aggiungete i moletti puliti e lavati con il sedano, carota e cipolla; al bollore aggiungete il sale a piacere e lasciate cuocere a fiamma bassissima per mezz’ora circa.

Filtrate il brodo in una ciotola e aggiungetevi la polpa di pomodoro e tenetelo sul fornello acceso al minimo in modo che alla cottura del risotto sia bollente.

In una casseruola scaldate l’olio e rosolatevi la cipolla affettata fine con lo spicchio di aglio. Aggiungetevi i filetti di acciughe e lasciateli sfaldare completamente nel soffritto poi aggiungete la seppia, i calamari perfettamente puliti e tagliati a striscioline.

Mescolate con cura e poi salate e pepate infine sfumate con il vino.

Dopo qualche minuto aggiungete il riso e qualche mestolo di brodo bollente ed iniziate a cuocere il risotto sempre girando per un verso solo e aggiungendo brodo bollente quando il fondo del risotto si asciugherà troppo.

Quasi a fine cottura aggiungete anche le cozze  e le vongole tenute da parte, e a cottura avvenuta prima di servire il risotto alla marinara in tavola aggiungete una macinata di pepe e il prezzemolo tritato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.