Risotto al radicchio rosso e salsiccia piccante

Il risotto al radicchio rosso e salsiccia piccante è oltre che facilissimo da realizzare anche buonissimo. Il tocco della salsiccia piccante unito all’amaro lieve e caratteristico del radicchio è sicuramente da assaporare, ma se il sapore piccante non piace potrete sostituire la salsiccia con quella al naturale. Un risotto sicuramente adatto e da proporre in ogni occasione ma non è finita qui, per facilitarvi il procedimento inserisco due procedimenti: il risotto preparato con il Bimby oppure nel metodo tradizionale cotto e “tirato” in casseruola. Lascio a voi la scelta per servire in tavola questo squisito risotto al radicchio rosso e salsiccia piccante.

Risotto al radicchio rosso e salsiccia
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 18 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 350 g Riso Carnaroli
  • 1 cespo radicchio rosso (piccoli)
  • 4 pezzi salsiccia piccante (o al naturale)
  • 50 ml olio extravergine d'oliva
  • 1/2 cipolla bianca
  • 50 ml Vino bianco secco
  • 1 l Brodo vegetale
  • 20 g burro
  • 50 g parmigiano
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Risotto al radicchio rosso e salsiccia

    Procedimento con il Bimby

    Tagliate la cipolla a tocchetti e inseritela nel boccale, tritare per 8 sec. veloc. 7, inserite il radicchio tagliato a listarelle e tritate ancora per 8 sec. veloc. 7, unite l’olio e la salsiccia a tocchetti, cuocete a 100° per 3 minuti veloc 1 e. antiorario, aggiungete il riso ed il vino e lasciate tostare  a 100 ° 3 minuti veloc.1 antiorario (senza misurino).

  2. Risotto al radicchio rosso e salsiccia

    Infine versate il brodo bollente, salate e pepate cuocete per 12 minuti a 100 ° veloc. 1 antiorario. Trascorso il tempo di cottura, versate il risotto in una zuppiera aggiungete il burro e il parmigiano, mescolate bene e chiudete con un coperchio per qualche minuto poi servite il risotto al radicchio rosso e salsiccia piccante in tavola.

  3. Risotto al radicchio rosso e salsiccia

    Procedimento in casseruola

    Per prima cosa preparate il brodo vegetale, raggiunto il bollore tenetelo sul fuoco al minimo, tagliate a listarelle il radicchio, a tocchetti la cipolla e tritateli in un robot per qualche secondo, non dovranno essere troppo fini e controllate spesso. In una casseruola mettete l’olio, quando sarà ben caldo aggiungete il trito di verdure e lasciate soffriggere mescolando per qualche minuto, unite la salsiccia spellata e ridotta a tocchetti , infine il riso, mescolate bene il tutto e sfumate col vino, salate e pepate poi iniziate ad aggiungere il brodo bollente, un mestolo alla volta quando il risotto asciugherà troppo, portandolo a cottura (circa 18′). Mantecate con il burro e parmigiano poi servite in tavola.

     

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: RISO E RISOTTI

Seguimi anche su PINTEREST

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.