Frittelle con fiori di zucca senza uova

Le frittelle con fiori di zucca senza uova oltre ad essere più leggere sono decisamente più appetitose e croccanti. Piccoli accorgimenti vi permetteranno di portare a tavola queste piccole bontà da gustare come antipasto oppure contorno come preferite. In alternativa potrete gustare anche le ricette allegate.

Frittelle con fiori di zucca senza uova
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti per le frittelle con fiori di zucca senza uova

200 g fiori di zucca (già puliti)
180 g farina 00
1 cucchiaino lievito per torte salate
250 ml acqua gassata (molto fredda)
2 cucchiai parmigiano grattugiato
1 cucchiaino sale fino (raso)
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
q.b. olio di arachidi

Procedimento per le frittelle con fiori di zucca senza uova

Per prima cosa pulite i fiori di zucca: tamponate con un panno umido e delicatamente i fiori di zucca dopo avere eliminato la corolla pungente e il pistillo centrale, tagliateli a pezzi non troppo piccoli e teneteli da parte.

 frittelle con fiori di zucca senza uova

Preparate la pastella per la frittura: in una ciotola setacciate la farina con il lievito, aggiungete poco per volta l’acqua gassata e con una frusta iniziate a mescolare fino a ottenere un composto fluido e senza grumi. Aggiungete anche l’olio, il parmigiano e il sale sempre mescolando.

Aggiungete, mescolado con garbo i fiori di zucca alla pastella utilizzando due cucchiai.

 frittelle con fiori di zucca senza uova

In una casseruola scaldate a circa 170° l’olio di arachidi (oppure per vedere se l’olio è pronto basterà intingere uno spiedino di legno e vedere tante bollicine attorno).

Aiutandovi con due cucchiai prelevate piccole porzioni di fiori di zucca e pastella e lasciatele cadere nell’olio bollente avendo cura dopo qualche secondo di girare le frittelle per ottenere una cottura omogenea.

A mano a mano che le frittelle saranno ben gonfie e dorate adagiatele su un vassoio con carta assorbente e salatele moderatamente. Servite le frittelle con fiori di zucca senza uova ben calde o tiepide in tavola e buon appetito!

 frittelle con fiori di zucca senza uova

Seguimi anche sui SOCIAL

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace”. Ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare, con me, le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: RICETTE CON I FIORI DI ZUCCA

Seguimi anche su PINTEREST

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

Torna alla HOME

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.