Fagottini rossi con salsiccia e porri

Portate in tavola i fagottini rossi con salsiccia e porri e sarà subito festa! La pasta ideale da servire per le feste o per la domenica e stupirete i vostri familiari o amici con questo primo piatto strepitoso. Il procedimento per i fagottini rossi non è troppo impegnativo e potrete sicuramente anticiparvi preparando la pasta fresca con largo anticipo e conservarla in freezer pronta alla cottura. Il condimento scelto è sicuramente molto saporito e gustoso; potrete in alternativa condire i fagottini rossi con salsiccia e porri con burro e salvia o con una salsa ai quattro formaggi vi assicuro che saranno sempre e comunque appetibili e invitanti.

Fagottini rossi con salsiccia e porri
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per i fagottini rossi con salsiccia e porri

La ricetta base dei fagottini rossi

Per il sugo salsiccia e porri

2 porri (piccoli affettati fini)
4 salsicce (di suino fresche grosse)
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
200 g salsa di pomodoro al basilico
q.b. sale e pepe

Procedimento per i fagottini rossi con salsiccia e porri

Anche in anticipo preparate i fagottini di pasta fresca rossa, potrete utilizzarli congelati da tuffare direttamente in acqua bollente salata per la cottura oppure prepararli freschi al momento seguendo la ricetta già pubblicata sul blog della quale vi allego il link

Fagottini di pasta fresca rossa

Preparate il condimento: tagliate in due parti i porri in verticale poi lavateli con cura in acqua corrente. Affettateli finemente e lasciateli scolare in un scolapasta.

In una padella capiente scaldate l’olio e fate soffriggere a fiamma media i porri senza farli colorire troppo. Spellate e sgranate le salsicce e aggiungetele ai porri, sfumate con il vino e aggiungete la salsa di pomodoro al basilico e aggiungete pepe e sale q/b . Lasciate cuocere per 15 minuti a fiamma molto bassa fino a quando il condimento sarà ristretto quanto basta.

In acqua bollente salata tuffate i fagottini lasciandoli cuocere a fiamma vivace fino a che saranno in giusta cottura poi raccoglieteli con una ramina e versateli direttamente nel condimento in padella. Spadellate per amalgamare la pasta al condimento e servite subito in tavola…..buon appetito!

 Fagottini rossi con salsiccia e porri

Non perderti anche queste ricette

Tortellini bolognesi ricetta base
Ravioli ai due colori ricetta completa
Cappelletti di Romagna ai formaggi

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace”. Ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare, con me, le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: PASTA FRESCA RIPIENA

Seguimi anche su PINTEREST

Iscriviti al GRUPPO Le Nonne in cucina ricette di casa

Torna alla HOME

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *