Crea sito

Ravioli con zucca zucchine e taleggio

I ravioli con zucca zucchine e taleggio sono un primo piatto tutto vegetariano molto gustoso. Ho scelto, per il ripieno dei ravioli, un classico della cucina italiana: spinaci e ricotta. Ritengo infatti che questi siano i ravioli ideali per il condimento scelto tutto a base di verdure con l’aggiunta cremosa data dal formaggio Taleggio che dà il tocco finale al piatto. Per la preparazione dei ravioli fatti in casa ho aggiunto il link della mia ricetta; se invece volete velocizzare i tempi, allora potete ricorrere ai ravioli già pronti posti in vendita nel settore pasta fresca al super. I ravioli con zucca zucchine e taleggio sono talmente buoni che potrete tranquillamente inserirlo nel menu delle festività e delle occasioni importanti, proprio perché leggeri ma molto saporiti e gustosi.

Ravioli con zucca zucchine e taleggio

Ravioli con zucca zucchine e taleggio

Ingredienti per 4 persone

tortelli con ricotta e spinaci

 

 

Ravioli o tortelli con ricotta e spinaci 

 

 

  • 320 g di tortelli o ravioli con ricotta e spinaci ( 80 g a porzione)
  • 200 g di polpa di zucca cruda a cubetti piccoli
  • 2 zucchine piccole
  • 100 g di formaggio Taleggio
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 1 cipolla bianca piccola
  • 50 ml di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • basilico tritato finemente
  • sale e pepe

Preparazione

Preparare i ravioli come da ricetta allegata oppure se preferite velocizzare potete acquistarli pronti.

Per il condimento:

Dopo avere eliminato la scorza e i filamenti con semi tagliate la polpa della zucca a cubetti piccoli e tenetela da parte.

Lavate spuntate e tagliate a dadini anche le zucchine.

In una padella scaldate l’olio poi aggiungete la cipolla sbucciata e affettata finemente; lasciatela stufare per qualche minuto aggiungendo un pochino di brodo caldo per non farla bruciare.

Aggiungete anche le zucchine e la zucca, mescolate per insaporire poi salate e pepate.

Unite il brodo caldo poco alla volta sulle verdure in cottura senza lasciarle asciugare fino a che saranno tenere ma non brodose.

Cucinate in acqua bollente salata i ravioli, a cottura prelevateli con una ramina forata e trasferiteli nella padella con le verdure; a parte in un padellino lasciate fondere il taleggio con qualche cucchiaiata di acqua di cottura dei ravioli poi aggiungetelo spadellando alla pasta.

Prima di servire in tavola i ravioli con zucca zucchine e taleggio spolverizzateli con il basilico tritato finemente e il parmigiano..non mi resta che augurarvi buon appetito.

Se clicchi mi piace alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette…ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.