Crea sito

Pomodori gratinati in padella

I pomodori gratinati in padella possono essere elencati fra i contorni facilissimi e più veloci che ci siano; io lo definirei il contorno dell’ultimo minuto. Basta avere pomodori sodi e maturi, del preparato per gratinatura e poco altro e in men che non si dica servirete in tavola i gustosissimi pomodori gratinati in padella con qualsiasi vostra pietanza. Facile vero?

Pomodori gratinati in padella
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. pomodori gratinati in padella

    Cucinare i pomodori in padella per forza maggiore non si ottiene la crosticina dorata che il calore del forno regala alla verdura. Per ovviare a questo un trucco c’è e….basta tostare in una padella senza alcun condimento il preparato per gratinatura (pangrattato, parmigiano, erbe aromatiche e olio q/b) per pochi minuti fino ad averlo dorato poi procedete in questo modo:

    Lavate e tagliate a metà i pomodori, asportate con l’aiuto di un cucchiaino parte dei semi e acqua di vegetazione contenuta all’interno dei pomodori, salarli leggermente e capovolgerli su fogli di carta affinchè rimangano asciutti.

    Oliate il fondo di una padella antiaderente capiente (dovrà contenere i pomodori in un solo strato) poi sistemate questi ultimi con la parte del taglio verso il fondo della padella, ancora un filo d’olio poi accendete la fiamma del fornello e chiudete la padella con il coperchio, fate cuocere per 10 minuti.

    Con un cucchiaio e una forchetta rivoltate tutti i pomodori e fate la stessa cottura ancora per 10 minuti.

    A questo punto salate i pomodori poi con un cucchiaino farciteli con la panure preparata, spargete una spizzicata di aghi di rosmarino e origano e vi piace poi chiudete la padella e a fuoco spento fateli riposare fino al momento di servirli in tavola.

    Buon appetito!

  2. Pomodori gratinati in padella

    Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.