Crea sito

Polpettone con patate e tonno alla curcuma

Polpettone con patate e tonno alla curcuma

Sostanzioso e stuzzicante, il polpettone con patate e tonno ha fatto il suo ingresso trionfale in tavola a pranzo. Lo sguardo dei miei familiari è stato un misto di curiosità.. beh, è così solare… cosa hai messo fra gli ingredienti? Zafferano, ci scommettiamo… e invece no, sorpresa delle sorprese, è nientemeno che la curcuma. Il suo nome deriva dalla lingua persiano-indiana e precisamente dalla parola Kour Koum che significa zafferano, ecco perchè è chiamata anche lo zafferano delle indie. Un cucchiaino di curcuma corrisponde a solo 2 calorie e in più è: antiossidante, cicatrizzante, disinfettante e possiede infinite tante altre proprietà benefiche per l’organismo. Tornando al nostro polpettone, ammetto che l’insieme degli ingredienti aromatizzati da erbe aromatiche e la spezia suddetta hanno reso la pietanza saporita e gustosa. Per facilitare la cottura ho utilizzato uno stampo in silicone da plumcake, ottimo escamotage che mi ha permesso di cuocere il polpettone in maniera facile senza brutte sorprese finali.

Polpettone con patate e tonno alla curcuma

Polpettone con patate e tonno alla curcuma

Ingredienti per 4-6 persone

  • 400 g di patate medie
  • 260 g di tonno all’olio d’oliva ben sgocciolato e sminuzzato
  • 1 uovo medio intero
  • prezzemolo + aglio tritati finemente a piacere
  • 7 + 1 cucchiai colmi di pangrattato mescolato a 1 cucchiaino colmo di curcuma
  • sale e pepe

Procedimento

Mescolate il pangrattato alla curcuma e tenete da parte.

Lessate le patate in una casseruola con acqua oppure potete anche sbucciarle e cuocerle a vapore, fatto questo schiacciatele con l’apposito attrezzo e lasciate intiepidire la purea in una ciotola.

Sgocciolate il tonno dall’olio e sminuzzatelo aggiungendolo alla purea di patate ormai fredda, aggiungete l’uovo sbattuto a parte, le erbe aromatiche il sale e il pepe quanto basta ed infine il pangrattato.

Mescolate fino ad avere un composto omogeneo; oliate leggermente e cospargete di pangrattato uno stampo da plumcake anche se è di silicone, versatevi il composto, livellate e aggiungete il cucchiaio di pangrattato tenuto da parte.

Polpettone con patate e tonno

Accendete il forno in modalità statica a 190° e infornate per 45′ circa.

A fine cottura lasciate raffreddare il polpettone su un a gratella, poi capovolgetelo sul piatto di portata e servitelo con contorno a piacere.

Polpettone con patate e tonno

Altre ricette correlate: CROCCHETTE POLPETTE E POLPETTONI

2 Risposte a “Polpettone con patate e tonno alla curcuma”

  1. Ho stampato questa ricetta, ha tutto quello che mi piace e sopratutto quello che posso mangiare causa le mie intolleranze. In più so dove mettere la curcuma. Grazie come sempre da te s’imparano molte cose! Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.