Crea sito

Polpette di zucchine e ricotta

Appetitose e saporite le polpette di zucchine e ricotta fanno parte di quelle ricette  vegetariane facili e veloci da preparare per ogni occasione. Un metodo semplicissimo, inoltre, vi permetterà di ottenere le zucchine grattugiate asciutte e subito pronte all’utilizzo per la riuscita ottimale della preparazione.  La cottura può essere fatta in padella con abbondante olio caldo oppure in forno per avere una pietanza più leggera e digeribile.

Polpette di zucchine e ricotta
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Ricotta di pecora (ben sgocciolata)
  • 2 zucchine chiare (medie)
  • 4 cucchiai parmigiano (o pecorino grattugiato)
  • 50 g Pangrattato
  • 1 ciuffo prezzemolo (tritato)
  • 4-5 foglie basilico (tritato)
  • 1 spicchio aglio (tritato fine (facoltativo))
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. olio di semi di arachidi (per la frittura)
  • 1 uovo (medio)
  • q.b. pangrattato per la panatura

Preparazione

  1. Spuntate e lavate le zucchine poi grattugiatele mediante una grattugia a fori grossi posta all’interno di una ciotola capiente.

    Con un cucchiaio riempite a metà il contenitore dello schiacciapatate poi premete in più riprese eliminando, in questo modo, l’acqua di vegetazione contenuta negli ortaggi.

    Con una spatola svuotate l’attrezzo dalle zucchine “spremute” ed ecco fatto; ora potrete procedere, utilizzando le zucchine grattugiate asciutte

  2. polpette di zucchine e ricotta

    In una ciotola lavorate a crema la ricotta con il sale e il pepe, il formaggio grattugiato, il pangrattato e l’uovo. Aggiungete anche le zucchine e amalgamatele aggiungendo anche l’aglio e le erbe aromatiche tritate fini.

  3. Polpette di zucchine e ricotta

    Con le mani umide prelevate poco impasto alla volta e formate le polpette passandole poi nel pangrattato per una leggera impanatura. Proseguite così fino a ultimare l’impasto.

    In una padella scaldate l’olio e immergete qualche polpetta per volta avendo cura di girarle con due cucchiai per favorire la doratura.

    A cottura depositate le polpette su carta da cucina per eliminarne l’olio in eccesso dopo di che possono essere gustate calde, tiepide o anche fredde con il contorno preferito.

  4. Polpette di zucchine e ricotta

    Per la cottura in forno delle polpette con zucchine e ricotta foderate una teglia capiente con carta forno spennellata con olio. Sistemate le polpette distanziandole leggermente poi un ultimo filo d’olio sulla superficie e sono pronte a essere infornate a 200° in forno statico per circa 25′ avendo cura di girarle a metà tempo.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: CROCCHETTE POLPETTE E POLPETTONI

Seguimi anche su PINTEREST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.