Crea sito

Polpette di cavolfiore salame e patate

Come fare mangiare il cavolfiore ai piccoli di casa e non solo a loro? Ho avuto una grande idea, mescolare il cavolfiore salame e patate e ricavare, dall’impasto ottenuto, delle gustose polpette. Non ci crederete ma hanno conquistato proprio tutti a tavola, perciò sarà una preparazione da ripetere a breve. Molto semplice il procedimento; ho cotto a vapore il cavolfiore già ridotto a rosette, quindi ho lessato anche le patate sempre a vapore ed infine ho aggiunto, all’amalgama dell’impasto, tocchetti di salame che, con il pecorino, hanno regalato alle polpette un sapore irresistibile.  La cottura in forno ha reso le polpette più leggere;  croccanti fuori con un cuore tenero e saporito. E’ anche un’ottima ricetta di riciclo; cavolfiore avanzato con salumi a piacere e magari anche delle patate avanzate. Che ne pensate di andare in cucina a prepararle? Intanto vi annoto sia gli ingredienti necessari e il procedimento non troppo impegnativo per portare in tavola le polpette di cavolfiore salame e patate.

Polpette di cavolfiore salame e patate

Polpette di cavolfiore salame e patate

Ingredienti per 4-6 persone

  • 1 cavolfiore medio
  • 2 patate medie a pasta gialla
  • 4 fette di salame tagliato a fette grosse poi a dadini
  • 80 g. di pecorino grattugiato fresco
  • 50 g. di parmigiano grattugiato
  • 2 albumi  (rimasti da preparazioni precedenti)
  • sale
  • olio extravergine d’oliva da spennellare le polpette

Per la panatura

  • 1 uovo intero sbattuto
  • farina q/b
  •  abbondante pangrattato

Procedimento

Nella pentola a pressione munita del cestello, lessate a vapore le rosette di cavolfiore ben lavate e staccate dal torsolo con un coltellino affilato, dal sibilo della valvola calcolate 4′, poi spegnete e togliete il cavolfiore trasferendolo in un vassoio a raffreddare. Aggiungete nel cestello della pentola le patate già pelate, lavate e fatte a pezzetti, richiudete il coperchio alla pentola e fate cuocere per 10′ dal sibilo. Dopo avere sfiatato dal vapore la pentola a pressione, aprite il coperchio e, con una paletta forata, trasferite le patate e il cavolfiore in una ciotola e schiacciate le verdure con una forchetta o l’attrezzo  apposito fino ad ottenere un composto morbido

Polpette di cavolfiore salame e patate Blog Profumi Sapori & Fantasia

Aggiungete il salame tagliato a dadini, il pecorino ed il parmigiano, gli albumi, salate e pepate poi mescolate molto bene gli ingredienti aggiungendo altro formaggio grattugiato se il composto risultasse troppo morbido.

In un piatto battete con una forchetta l’uovo con un pizzico di sale,  in un’altro piatto mettete la farina e in un’altro piatto abbondante pangrattato.

Polpette di cavolfiore salame e patate

Prelevate l’impasto con un cucchiaio e arrotolatelo fra le mani umide dando la forma della polpetta, passatela velocemente nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato, facendo aderire bene la panatura con delicatezza. A mano a mano che le polpette saranno pronte allineatele in una teglia da forno foderata con carta forno bagnata  strizzata e unta con poco olio.

Prima di passare le polpette in forno per la cottura, con il pennello ungetele nella parte superiore e infornate già caldo a 180° ventilato per 30′, a metà tempo (dopo 15′)  girate le polpette con una paletta per lasciarle dorarle da tutti e due i lati.

Servite le polpette di cavolfiore salame e patate calde con un contorno a piacere,ottimo il purè oppure verdure lessate. Buon appetito!

Polpette di cavolfiore salame e patate
Polpette di cavolfiore salame e patate

12 Risposte a “Polpette di cavolfiore salame e patate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.