Polpette di carne al sugo con verdure

Preparare le polpette di carne al sugo con verdure è molto facile; una preparazione gustosa e saporita che potrete variare di volta in volta sostituendo le verdure con tutto ciò che vi piace. E’ anche una ricetta di riciclo in quanto per le polpette potrete utilizzare carni avanzate sia lessate che arrosto di altre preparazioni. Zucchine, patate, melanzane e peperoni sono le verdure aggiunte che creano sia il fondo di cottura che la cremosità atta ad accogliere poi le polpette già cotte a parte fritte oppure al forno nella maniera che preferite.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le polpette di carne al sugo con verdure

Per le polpette di carne

350 g carni cotte avanzate o macinato fresco misto
150 g ricotta
1 patata piccola lessata e schiacciata
150 g parmigiano grattugiato
5 cucchiai pangrattato
1 pizzico noce moscata
1 uovo
1 cucchiaio da tavola prezzemolo tritato
q.b. sale fino e pepe
q.b. olio di semi di arachidi per la frittura
q.b. pangrattato per la panatura

Per il sugo con verdure

2 zucchine di taglia piccola
2 cipolle bianche
1 melanzana media
4 falde di peperone rosso
2 patate medie
200 ml brodo vegetale
4 cucchiai da tavola olio extravergine d’oliva
q.b. sale e pepe

Procedimento per le polpette di carne al sugo con verdure

Se utilizzate la carne già cotta tagliatela a dadini (disossando molto bene quella di arrosti di pollo o coniglio) poi aggiungetela nel bicchiere del mixer e tritatela fine quanto basta, azionando le lame ad intermittenza in modo da controllarne la consistenza. Se in alternativa utilizzate macinato fresco il proseguo del procedimento non cambia.

Versate la carne in una ciotola capiente, aggiungetevi il parmigiano, l’uovo, il prezzemolo tritato, la noce moscata, la patata lessata e schiacciata a purea, la ricotta e il pangrattato. Salate e pepate poi amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto di giusta consistenza, se risultasse troppo morbido aggiungete parmigiano e pangrattato in uguale misura.

Prelevate una quantità di composto a piacere e formate le polpette roteandole fra i palmi delle mani, dopo di che passatele nel pangrattato per una leggera impanatura.

In una padella capiente scaldate abbondante olio di arachidi e friggete le polpette per qualche minuto fino a che saranno dorate da ogni lato posizionandole su carta da cucina perchè perdano l’olio in eccesso e infine tenetele da parte.

polpette di carne al sugo con verdure

Preparate e tenete a disposizione le verdure già lavate, sbucciate (come le cipolle e patate) e tagliate a tocchetti o ad anelli come invece la cipolla.

In una padella capiente versate l’olio, quando sarà caldo aggiungere le cipolle tagliate ad anelli sottili, lasciateli rosolare qualche minuto poi aggiungete le patate, le zucchine le melanzane e il peperone.

Mescolate le verdure lasciandole insaporire poi salate, pepate e infine aggiungere il brodo caldo.

Chiudete parzialmente la padella con il coperchio, e fate cuocere a fiamma vivace fino a al bollore poi abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere per circa 20′, le verdure dovranno risultare cotte ma non sfatte.

A questo punto aggiungete le polpette, mescolatele con delicatezza e lasciate nel sugo per circa 10 minuti a fiamma bassa poi lasciate riposare la preparazione a fuoco spento, per 10 minuti con il coperchio sulla padella.

Servite le polpette di carne al sugo di verdure ben calde accompagnate da bruschette di pane aromatizzato e credetemi sono una delizia.

polpette di carne al sugo con verdure

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace”. Ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare, con me, le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: POLPETTE CROCCHETTE E POLPETTONI

Seguimi anche su PINTEREST

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.