Crea sito

Polpette con melanzane alla pugliese

Qualche giorno fa ho rivisto con tanto piacere una mia cara amica che risiede in Puglia e insieme, ai fornelli, abbiamo preparato una specialità salentina: le polpette con melanzane. Buonissime ma soprattutto molto facili da preparare, il sapore delle melanzane molto deciso ben si sposa agli ingredienti aggiunti creando un’amalgama perfetta. Piccole di dimensioni, le polpette con melanzane sono dei bocconcini prelibati perfetti da servire con insalata fresca di stagione.

Polpette con melanzane alla pugliese
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4-6
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 500 g melanzane (tonde nere)
  • 100 g parmigiano (grattugiato)
  • 90 g pecorino (grattugiato)
  • 1 cucchiaio capperi (in salamoia)
  • 80 g olive nere (snocciolate)
  • 1 uovo (grande)
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 1 mazzetto basilico
  • 2 pizzichi aglio
  • q.b. olio di semi di arachidi
  • q.b. sale e pepe
  • 100 g mollica di pane raffermo

Preparazione

  1. Eliminate il picciolo dalle melanzane poi dopo averle lavate e tamponate (senza sbucciarle) tagliatele a metà e poi a quarti.  Fatele cuocere per circa 10 minuti in acqua bollente leggermente salata fino a che risulteranno morbide. Scolatele e lasciatele raffreddare in un colapasta.

    In un tazza di acqua di cottura delle melanzane divenuta tiepida, mettete in ammollo il pane raffermo ridotto a pezzetti.

  2. Quando saranno ben fredde strizzatele il più possibile per eliminare l’acqua di cottura trattenuta poi schiacciatele raccogliendo la polpa e la buccia ridotta a pezzettini con un coltello in una ciotola.

    Strizzate il pane ammollato passandolo anche da un colino premendo con il dorso di un cucchiaio poi aggiungetelo alla polpa di melanzane con i formaggi grattugiati, l’uovo, le erbe aromatiche tritate fini, l’aglio a pezzettini molto piccoli, le olive sminuzzate e i capperi.

    Aggiustate di sale e di pepe poi aggiungete tre quarti del pangrattato. Se il composto risultasse troppo morbido unite ancora formaggio grattugiato e pangrattato.

  3. Dopo avere impastato con le mani tutti gli ingredienti prelevate poco impasto per volta e formate le polpette roteandole fra i palmi delle mani umide per poi passarle velocemente a impanare nel pangrattato.

    In una padella capiente scaldate l’olio e lasciate dorare le polpette con melanzane da ogni lato ponendole, a cottura, su strati di carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso.

    Servite in tavola le polpette con melanzane alla pugliese accompagnate da una ricca e variegata insalata di stagione.

    Buon appetito!

Note

Consiglio: se volete evitare la frittura potrete cuocerle in forno a 180° spennellate con olio per circa 25 minuti girandole con due cucchiai a metà tempo.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: CROCCHETTE POLPETTE E POLPETTONI

Seguimi anche su PINTEREST

4 Risposte a “Polpette con melanzane alla pugliese”

    1. Eccomi scusa il ritardo Domenica io ne ho usato circa 100 g solo mollica di pane raffermo più o meno. Dipende dal pane puoi usare anche 4-5 fette di pancarrè senza crosta tagliato a pezzetti. Ciao e buona serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.