Crea sito

Pollo in padella alla birra

Cucinare il pollo in padella ci permette di ottenere teneri arrosti, intingoli gustosi e tante altre preparazioni in tempi medio lunghi a seconda della ricetta scelta, in modo particolare anche nella stagione estiva.Il pollo in padella alla birra è di sicuro una preparazione che, a casa mia, riscuote sempre un notevole successo; tenero e saporito il pollo acquista un retrogusto piacevole dovuto all’aroma della birra aggiunta in cottura. A tal proposito vi invito a spaziare partendo con l’utilizzo della birra chiara come in questa ricetta fino a utilizzare della alla birra scura con aroma di caffè, in questo caso otterrete una pietanza dal colore e aroma particolarmente invitante. Il pollo in padella alla birra è una portata adatta per ogni occasione, ottimo anche da inserire nel menu delle festività; basterà servirlo in tavola con qualsiasi contorno che vi assicuro saprà distinguersi per le sue carni tenere e tanto saporite. Se siete pronti possiamo passare direttamente alla lista degli ingredienti e al procedimento facilissimo per il pollo in padella alla birra.

Pollo in padella alla birraPollo in padella alla birra

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di cosce e sovracosce di pollo senza pelle
  • 2 cipolle medie bianche o dorate
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • farina q/b
  • 33 cl di  birra chiara in bottiglia a temperatura ambiente
  • 2 spicchi di aglio
  • sale e pepe

Procedimento

Eliminate la pelle e tracce di grasso da ogni parte di pollo, lavate la carne poi tamponatela con carta da cucina.

Infarinate le cosce e sovracosce spellate in questo modo:versate la farina in un sacchetto da freezer piuttosto capiente poi inserite 2-3 pezzi di carne alla volta attorcigliate a chiusura il sacchetto e scuotete per qualche secondo. Così facendo oltre a non sporcare niente le parti di pollo saranno perfette.

Scaldate l’olio in una padella capiente che possa contenere le parti del pollo in un solo strato, aggiungete gli spicchietti di aglio, quando saranno dorati eliminateli e aggiungete i pezzi di pollo lasciandoli dorare perfettamente da ogni lato.

Pollo in padella alla birra

A doratura ultimata prelevate il pollo tenendolo in una teglia da parte e aggiungete al fondo di cottura in padella le cipolle affettate finemente lasciandole appassire a fiamma dolce.

Dopo diversi minuti aggiungete la carne di pollo, lasciatela insaporire e infine aggiungete sale, pepe e la birra.

Coprite parzialmente la padella con un coperchio e raggiunto il bollore abbassate al minimo la fiamma lasciando cuocere per almeno 1 ora.

A fine cottura il sughetto di fondo sarà denso e corposo e il pollo tenero.

Servite il pollo in padella alla birra caldo con il contorno che preferite e buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.