Plumcake al limone con albumi senza burro

Plumcake al limone con albumi senza burro

Quante volte ci ritroviamo albumi avanzati da preparazioni precedenti dove vengono impiegati solo i tuorli? Ecco che con questo plumcake al limone ho trovato un’ottimo sistema per utilizzarli. Un’ottimo plumcake profumato al limone e leggero infatti non ho aggiunto burro ma olio di semi di girasoli. E’ ottimo per la colazione con una tazza di tè ma si presta anche ad essere farcito con una crema al limone per dare grinta al dolce ideale da servire a fine pasto. Una ricetta veloce e facile e se preferite dare una forma diversa, gli stampi ci vengono in aiuto. Andiamo insieme a leggere ingredienti e procedimento per questo fantastico plumcake al limone con albumi senza burro.

Plumcake al limone con albumi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    55 minuti
  • Porzioni:
    6-8
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 350 g Farina 00
  • 220 g zucchero semolato
  • 6 Albumi (di uova medie)
  • 1 limone solo scorza
  • 1/2 limone succo (filtrato)
  • 70 ml olio di semi di girasoli
  • 30 ml Acqua
  • 100 ml latte parzialmente scremato
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico Sale fino
  • q.b. staccante per tortiere (oppure carta da forno)

Preparazione

  1. Ho utilizzato uno stampo da Plumcake di 26 cm x 12 in alternativa uno stampo tondo da 24 cm

    Accendete il forno a 180° statico.

    Nel bicchiere del mixer mettete lo zucchero con la scorza a pezzettini prelevata dal limone con un coltellino affilato, facendo attenzione a non includere la parte bianca della scorza perchè è amara; frullate per alcuni minuti fino ad avere lo zucchero molto fine amalgamato alla scorza e all’olio essenziale sprigionato.

  2. Versate lo zucchero aromatizzato in una ciotola e aggiungete la farina setacciata al lievito, versate a filo l’olio ed il latte mescolando con le fruste elettriche a bassa velocità, infine il succo del limone filtrato.

    A parte montate a neve ben ferma gli albumi con il pizzico di sale e aggiungeteli al composto mescolando dall’alto al basso con delicatezza.

    Spennellate lo stampo da plumcake con lo staccante per teglie oppure foderate lo stampo con carta forno.
    Versate il composto livellandolo bene, infornate già caldo e lasciate cuocere per 55′ minuti circa, a fine tempo fate la prova stecchino nel cuore del plumcake.

  3. A cottura verificata sformate il plumcake su una gratella e lasciatelo raffreddare completamente. Eliminate lo stampo e se vi piace potete spolverizzare il plumcake al limone con albumi con zucchero a velo oppure servirlo a piacere al naturale è buonissimo!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: CIAMBELLE CIAMBELLONI E PLUMCAKE

Seguimi anche su PINTEREST

Precedente Stampi in silicone come usarli al meglio Successivo Involtini di petto di pollo con prosciutto e noci

34 commenti su “Plumcake al limone con albumi senza burro

  1. Patrizia P. il said:

    Mai fatta così tanta fatica per fare un dolce.
    Come faccio sempre quando non conosco un dolce seguo la ricetta alla lettera, ma quando mi sono ritrovata ad amalgamare la farina unendo gli ingredienti liquidi, ho dovuto miseramente abbandonare le fruste per passare al cucchiaio di legno, era talmente compatto che avevo perfino voglia di metterci le mani come si fa col pane, finalmente aggiungendo gli albumi piano piano tutto si è ammorbidito, diventando un bel impasto a nastro.
    Tutto sommato il risultato finale non è stato niente male, ma per nulla arioso e soffice come mi aspettavo. Un dolcetto da inzuppare nel latte ma non da mangiare da solo, troppo sodo. Chissà dove ho sbagliato. La prendo come una piccola sfida. ^___^

    • silvanaincucina il said:

      adesso rispolvero la ricetta e do un’occhiatina, strano che se è venuto così non l’abbia scritto…. 🙁

  2. Patrizia P. il said:

    Eccomi di nuovo con le mie domande cara Silvana.
    Curiosando mi sono fermata alla crema pasticcera al limone e penso…perfetta!…poi penso a tutti gli albumi che mi rimarranno e mi chiedo che farne… continuando a curiosare finisco proprio qua ed ecco sorgere la domanda:
    ci staranno bene insieme?
    Cioè, posso fare la stessa cosa che hai fatto tu con la Torta alla crema di limone.
    Non conosco la consistenza del plumcake, quindi….tu che ne pensi?

    • silvanaincucina il said:

      Ho capito cosa vuoi fare, io sinceramente non ho provato e il plumcake con albumi è un pezzetto di tempo fa, era soffice ma non ti garantisco lo stesso effetto della torta base che ha accolto la crema di limone. Io però un’idea ce l’avrei, guarda questo link e vai al procedimento tradizionale in casseruola, non mi ricordo se hai il Bimby. Negli ingredienti previsti aggiungi la scorza di 1/2 limone solo la parte gialla grattugiata e il succo sempre di 1/2 limone. L’aroma eliminalo e procedi, avrai una crema al limone ottima, leggera e con 1 uovo solo senza dover pensare come utilizzare gli albumi, che ne dici?

      https://blog.giallozafferano.it/silvanaincucina/2013/04/29/crema-pasticcera-con-1-uovo-ricetta-bimby-e-tradizionale/

      • Patrizia P. il said:

        La tua mitica crema 1 uovo la conosco benissimo, mi ha salvato la vita un sacco di volte, e visto la voglia di limone che ho in questi giorni userò di sicuro la variante suggerita. Siccome gli albumi prima o poi avanzano sempre, li conserverò apposta per provare questo plumcake limonoso.
        Grazie, grazie mille

      • silvanaincucina il said:

        Oppure congelali due a due potranno servirti per tante preparazioni salate o dolci. Una volta scongelati l’unica cosa che non potrai fare è montarli a neve…ma si utilizzano benissimo ovunque!

  3. sisca il said:

    Fatto per la seconda volta…la prima volta è sparito nelle fauci delle mie belve ! Bissato a gran richiesta ! Ricetta super ! Grazie !

  4. wendy il said:

    Work in progress!!! speriamo venga bene.. ottima idea visto che avevo degli albumi avanzati e mi dispiaceva molto buttarli 🙁 si sentew giá un profumino incrociamo le dita e speriamo di non aver fatto pasticci!! 🙂

      • wendy il said:

        Suuuper buonissimo!!! nessuno ci credeva ch’era senza il tuorlo Grazie per questa buonissima ricetta 🙂

  5. Buonissimo questo plumcake..adoro il limone..e poi è anke leggero…lo proverò sicuramente..se vuoi dai un’occhiata alle mie ricette e dimmi magari cosa ne pensi..visto che sono nuova..ciaooo

  6. adele il said:

    Buonissima per la colazione di domani mattina…come posso fare per averla? ah ah brava Silvana grazie sempre per le tue bellissime ricette buonanotte

  7. buonissimo ieri ho preparato anch’io una torta al limone ma con le uova intere era morbidissimo, penso che il tuo sia ugualmente buono. IO copio comunque per avere un’altra versione se mi capita di dover smaltire gli albumi. A presto.

    • silvanaincucina il said:

      Ciao JO, allora ogni albume di uovo medio corrisponde a circa 35 g., mentre ogni albume di uova grandi 45 g. ….perciò il totale di 6 albumi di uova medie corrispondono a 210 g. ….. grazie di esserti fermata!

  8. Alice P. il said:

    Il plumcake mi piace moltissimo, che bella idea questo fatto con gli agrumi, buonissimooooooo, grazie grazie della ricettina ^_^

  9. Ros il said:

    ….buono! Ottima idea proprio ieri ho fatto un ciambellone con gli stessi avanzi… E senza burro… Complimenti

Lascia un commento