Pastina fresca all’uovo pronta in due minuti con il Bimby

la Pastina fresca all’uovo pronta in due minuti con il Bimby è la scoperta più entusiasmante che abbia fatto navigando in rete. Poter avere, pronta in due minuti, una pastina genuina è una gran cosa; ottima da aggiungere a un buon brodo di carne, passati di verdure in genere, alla pasta e fagioli oppure anche cotta e condita con burro e parmigiano, ma anche con un filo di olio extravergine d’oliva o ancora con l’aggiunta del formaggino e si trasformerà in una minestrina completa e sostanziosa. Soltanto due ingredienti: uova fresche e farina per realizzare la pastina fresca all’uovo, poi per le dimensioni del formato basterà frullarla per più o meno tempo ed otterrete il risultato che desiderate. Potrete lasciarla su un vassoio leggermente infarinato e quando sarà ben asciutta basterà trasferirla in sacchettini per congelarla ed averla in tal modo sempre pronta all’utilizzo. Preparate il vostro Bimby e via… a prendere nota degli ingredienti e del facilissimo procedimento per preparare una pastina genuina e sana in tempi record.

Pastina fresca all'uovo pronta in due minuti con il Bimby

Pastina fresca all’uovo pronta in due minuti con il Bimby

Per ottenere in maniera perfetta la pastina fresca all’uovo, utilizzate di volta in volta gli ingredienti nel quantitativo sotto elencato, non raddoppiateli in una sola volta altrimenti diventerà difficile poi sminuzzare la pastina in maniera ottimale. Per farne in dosi maggiori basterà ripetere il dosaggio più volte senza la necessità di lavare e asciugare il boccale.

  • 100 g di farina 0
  • 1 uovo medio intero
  • 1 cucchiaio di farina 0

Procedimento

Versate nel boccale i 100 g di farina e 1 uovo,chiudete il coperchio e posizionate la manopola sul simbolo coperchio chiuso (boccale) poi impastate 1 minuto a velocità spiga.

Spatolate ogni residuo attaccato alle pareti e aggiungete il cucchiaio di farina, richiudete il coperchio e frullate a velocità 5 per 5-6 secondi.

Aprite il coperchio e controllate le dimensioni della pastina ottenuta, se fosse ancora troppo grossolana richiudete il coperchio e frullate ancora a piacere per pochi secondi alla volta.

Pastina fresca all'uovo pronta in due minuti con il Bimby

Trasferite la pastina fresca all’uovo su un vassoio infarinato leggermente e lasciatela asciugare in attesa della cottura.

A questo punto come dicevo all’inizio potrete continuare a fare altra pastina senza la necessità di lavare il boccale ripetendo la procedura precedente.

Trova altre ricette da realizzare con il tuo Bimbi:  Ricette con il Bimby

8 Risposte a “Pastina fresca all’uovo pronta in due minuti con il Bimby”

  1. Ma quanti minuti deve rimanere ad asciugare?? io l’ho messa nell’essiccatore con della carta forno sotto.
    E poi quanto deve cuocere?
    grazie. :=)

    1. Ciao Maria Teresa se devi cuocerla subito non serve asciugarla ed essendo pasta fresca qualche minuto di cottura ed è pronta. Poi va a gusto.

  2. Ciao cara! La mia pastina preferita. Mia mamma me la faceva grattugiata. Ogni tanto la faccio anch’io ma, come puoi immaginare, a mano non è facile!! Non ho il bimby. Va bene il robot da cucina?
    Un abbraccio. Buona Domenica

      1. Cara, li ho appena fatti!! Integrali e ho usato un mini robot, trita tutto!! A me piacciono a grana grossa.
        Puoi passarli a vedere…ho scritto di te!!
        Grazieee

    1. Alla pastina all’uovo Anna? Perchè se è si non c’è alcun lievito da aggiungere solo farina e uova. Ciaoo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.