Crea sito

Pasta sfoglia veloce con ricotta

Incredibile! Per realizzare la pasta sfoglia veloce con ricotta ci vogliono soltanto tre ingredienti base: farina, burro e ricotta (la ricotta aggiunta ci permette di utilizzare un buon 30% in meno di burro) con un pizzicone di sale se la preparazione che vorremo fare è salata o viceversa un cucchiaio di zucchero se si ha intenzione di creare dolci. E poi, credetemi, ottenere un’ottima sfogliatura senza le noiose pieghe che ci portano via tempo non è poco…anzi. Una pasta sfoglia veloce alla ricotta incredibilmente genuina senza conservanti o altre sostanze nocive per la salute. Ottima anche da congelare una volta stesa con il mattarello allo spessore voluto e arrotolata in carta forno, sarà pronta successivamente per le nostre ricette lasciandola scongelare a temperatura ambiente.

pasta sfoglia veloce con ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • PorzioniA piacere
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 250 gRicotta di pecora
  • 200 gBurro a dadini
  • 5 gSale fino
  • q.b.Farina per la spianatoia

Strumenti

  • Ciotola
  • Bilancia pesa alimenti
  • Pellicola per alimenti
  • Carta forno
  • Spianatoia
  • Mattarello

Preparazione

  1. In una ciotola setacciate la farina con il sale o lo zucchero dipende cosa volete creare, poi aggiungete il burro morbido e la ricotta.

  2. pasta sfoglia veloce con ricotta

    Iniziate ad impastare velocemente gli ingredienti amalgamandoli fino ad avere un panetto piuttosto grezzo, avvolgetelo nella pellicola poi mettete in frigo a riposare per almeno 30 minuti.

  3. Trascorso il tempo del riposo trasferite l’impasto della pasta sfoglia sulla spianatoia leggermente infarinata e con l’aiuto del mattarello stendete porzioni di impasto ad uno spessore non troppo sottile per creare torte salate, croissant e molto altro. Se volete ottenere una sfogliatura maggiore piegate in tre parti uguali (a libro) l’impasto steso con il mattarello a rettangolo tenendo la parte più corta verso di voi, poi avvolgete in pellicola e ponete in frigo per 30′. Ripetete l’operazione per 3 volte sempre con un intervallo di 30′ fra una piega e l’altra.

Trucchi e consigli

La dose o la quantità che volete preparare è a piacere dimezzando o aumentando il peso degli ingredienti mantenendo sempre la proporzione originale. es. (125 g di farina, 125 g di ricotta, 100 g di burro pizzico di sale o zucchero a piacere)

La temperatura ideale per la cottura della pasta sfoglia veloce con ricotta è 220°-230° in modalità statica. Potete congelare la pasta sfoglia veloce con ricotta avvolgendo l’impasto in un foglio di carta da forno e poi in un sacchetto da freezer in attesa di essere utilizzato, oppure formate croissant e tante altre golosità e congelatele già pronte per la cottura.

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: RICETTE E IMPASTI BASE PER SALATI

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.